Joker è il film tratto dai fumetti più redditizio di tutti i tempi

Forbes ha rivelato che Joker, il cinecomic di Todd Phillips dedicato alle origini del villain di Gotham City, è ufficialmente diventato il film tratto dai fumetti più redditizio di tutti i tempi.

Warner Bros./DC Un'immagine di Joaquin Phoenix in Joker

Joker, il film di Todd Phillips dedicato alle origini del Clown Principe del Crimine di Gotham, è diventato il film vietato ai minori con il maggior incasso di sempre.

Il cast del film vede Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Zazie Beetz, Bill Camp, Frances Conroy, Brett Cullen, Douglas Hodge, Marc Maron e Dante Pereira-Olson. La storia racconta le vicende di Arthur Fleck, un cabarettista fallito costretto suo malgrado a diventare la storica nemesi di Batman.

La pellicola, vincitrice del Leone D’oro all’ultimo Festival del Cinema di Venezia, ha infatti da poco superato i 900 milioni di incassi in tutto il mondo, diventando quindi il primo lungometraggio Rated R a sfiorare il miliardo di dollari nel mondo.

A quanto pare, il successo del film non sembra volersi arrestare di un millimetro: Joker è infatti diventato a tutti gli effetti il film tratto dai fumetti in grado di produrre il maggior utile. Come riportato da Forbes, il cinecomic ha ora raggiunto i 953 milioni di dollari di incassi, con 300 milioni ottenuti negli Stati Uniti e circa 700 milioni nel resto del mondo (a fronte di un investimento iniziale di poco più di 60 milioni).

Joker ha quindi superato The Mask (il film del 1994 con protagonista Jim Carrey), il quale aveva incassato 351 milioni di dollari a fronte di un budget di appena 23 milioni. Ma non solo: Arthur Fleck è riuscito a sovrastare anche Venom (854 milioni di dollari e 90 milioni di budget), Batman di Tim Burton (411 milioni su una spesa di 35), Deadpool (783 milioni, 58 di budget) e Tartarughe Ninja alla riscossa (200 milioni, a fronte di soli 13,5 spesi per realizzarlo).

Il tutto, considerando anche l'assenza del 3D e l'impossibilità di distribuire il film sul mercato cinese (due cose che avrebbero ulteriormente aiutato a spingere ancora di più la pellicola di Phillips).

Insomma, l'ascesa di Joker è destinata a rimanere impressa molto a lungo nel panorama cinematografico mondiale. Staremo a vedere se questo successo senza precedenti spingerà davvero Warner Bros. verso la produzione di un sequel.

Leggi anche

      Cerca