Nel cast di Leonardo anche Freddie Highmore

Tra i protagonisti del cast della nuova serie televisiva di Rai 1, dedicata al famoso genio italiano del Rinascimento, ci sarà anche Freddie Highmore, che si unisce così all'attore Aidan Turner.

ABC Freddie Highmore

La star di The Good Doctor Freddie Highmore si unisce al cast di Leonardo, la nuova serie televisiva drammatica ideata dal noto showrunner americano Frank Spotnitz (X-Files, I Medici) e dallo scrittore britannico Steve Thompson (Sherlock).

Lo show sarà diretto da Dan Percival e racconterà la vita del geniale Leonardo da Vinci - interpretato dalla star di Poldrack Aidan Turner - uno degli artisti più importanti del Rinascimento italiano, descritto come un omosessuale che ha usato le sue opere d'arte per nascondere il suo vero io.

Ogni episodio della serie esaminerà uno dei suoi capolavori per scoprire indizi nascosti che possano mostrare l'anima dell'artista tormentato sempre in cerca della perfezione. Highmore interpreterà Stefano Giraldi, un detective della polizia che conduce indagini su Leonardo perché ritenuto il potenziale colpevole di un caso di omicidio e inizia quindi scavare nel suo passato.

L'attore vestirà anche i panni del produttore con la sua Alfresco Pictures, casa di produzione affiliata al gruppo Sony, insieme a Lux Vide e Big Light Productions di Spotnitz. Lo show farà parte del nuovo progetto The Alliance che vanta la co-produzione tra RAI, France Televisions e ZDF. Queste le parole di Freddie Highmore intervistato in esclusiva da Deadline:

Raccontare oggi Leonardo significa esaminare quali conseguenze possa avere su una persona dare una certa definizione di quello che deve essere un uomo.

Anche lo showrunner Frank Spotnitz ha parlato della serie spiegando cosa lo avesse spinto a voler raccontare la vita di Leonardo da Vinci e quanto sia stato gratificante per lui poterlo fare:

Catturare il personaggio di Leonardo è stata una delle sfide più coinvolgenti e appassionanti di tutta la mia carriera.

Leonardo dovrebbe iniziare le riprese entro il prossimo mese di dicembre per poi concludersi nella primavera del 2020. Lo show sarà composto da 8 puntate e verrà trasmesso su Rai 1.

Leggi anche

      Cerca