Le migliori 10 miniserie del decennio: il TIME premia anche The Young Pope

Quali sono le 10 migliori miniserie del decennio? Il TIME ha stilato la sua classifica e ha inserito nella top ten anche The Young Pope di Paolo Sorrentino.

HBO Jude Law in The Young Pope

Con il 31 dicembre che si avvicina a grandi passi, arrivano le classifiche e il TIME ha deciso di tirare le somme non solo per i 12 mesi appena trascorsi, ma per gli ultimi 10 anni. Il magazine ha dedicato un approfondimento al mondo del cinema, della TV e della letteratura e tra le diverse top ten ne ha realizzata una per le 10 migliori miniserie del decennio. E nell'elenco super esclusivo ha inserito anche The Young Pope.

La classifica del TIME prende in considerazione le miniserie che sono state definite tali al momento del lancio e la lista è organizzata in base alla data di uscita.

Se siete curiosi di sapere quali sono (e magari recuperare o rivederne qualcuna), qui di seguito trovate l'elenco completo. 

Mildred Pierce (2011)

Basata sull'omonimo libro di James M. Cain (già portato al cinema nel 1945 con il titolo Il romanzo di Mildred, che è valso l'Oscar a Joan Crawford), Mildred Pierce racconta la vicenda di una donna che da cameriera diventa imprenditrice di successo. Ma il suo problematico rapporto con la figlia maggiore e le scelte sbagliate in fatto di uomini mettono tutto in discussione. 

La miniserie si compone di 5 episodi e conta sulla presenza di Kate Winslet, Evan Rachel Wood, Guy Pearce e Melissa Leo e ha vinto 5 Emmy (su 21 nomination).

Top of the Lake - Il mistero del lago (2013)

Top of the Lake - Il mistero del lago segna il debutto in TV di Jane Campion (vincitrice del Leone d'argento per Un angelo alla mia tavola, oltre che dell'Oscar alla migliore sceneggiatura originale e della Palma d'oro per Lezioni di piano) e racconta l'indagine della detective Robin Griffin sulla sparizione di una ragazzina incinta, la 12enne Tui Mitcham. 

La miniserie in 7 episodi è ambientata in Nuova Zelanda ed è interpretata da Elisabeth Moss, David Wenham, Peter Mullan, Tom Wright e Holly Hunter. Nel 2017 ha avuto un seguito (giudicato meno riuscito), Top of the Lake - China Girl.

Wolf Hall (2015)

Adattamento dei romanzi Wolf Hall e Bring Up the Bodies di Hilary Mantel, Wolf Hall racconta la scalata al potere del carismatico Thomas Cromwell alla corte di Enrico VIII e la sua tragica caduta. 

La miniserie, inedita in Italia, è composta da 6 episodi e conta su un cast stellare, che annovera tra gli altri Mark Rylance, Damian Lewis, Claire Foy, Mark Gatiss, Jonathan Pryce e Tom Holland prima del suo esordio nel Marvel Cinematic Universe.

American Crime Story - Il caso O.J. Simpson (2016)

O.J. Simpson è l'assassino della ex moglie, Nicole Brown, e del suo nuovo compagno, Ron Goldman? Quella che poi è diventata la prima stagione della serie antologica American Crime Story ripercorre uno dei casi di cronaca nera americani più famosi degli ultimi anni, dal duplice omicidio di Nicole e Ron al processo che ha visto imputato l'ex giocatore di football e attore.

La miniserie in 10 episodi è interpretata da Cuba Gooding Jr., John Travolta, David Schwimmer, Sarah Paulson e Sterling K. Brown ed è stata premiata con 9 Emmy e 2 Golden Globe.

The Night Of - Cos'è successo quella notte? (2016)

The Night Of racconta la storia di Nasir "Naz" Khan, uno studente universitario di origine pakistana, la cui vita cambia drammaticamente quando "ruba" il taxi del padre per andare a una festa Manhattan e decide di dare un passaggio a una ragazza. Dopo avere trascorso con lei una notte a base di sesso e droga, il mattino seguente la ritrova morta in un bagno di sangue. Tutte le prove sono contro Naz e il ragazzo non può fare affidamento che sull'avvocato d'ufficio, John Stone.

La miniserie si compone di 8 episodi ed è interpretata da Riz Ahmed e John Turturro.

The Young Pope (2017)

Ideata e diretta da Paolo Sorrentino, The Young Pope segue la salita al soglio pontificio del giovane cardinale statunitense Lenny Belardo. Il collegio cardinalizio decide di puntare su di lui con il (non troppo) segreto intento di avere una pedina facile da manovrare, ma il nuovo Papa si rivela tutt'altro che incline a farsi comandare, mostrandosi machiavellico e manipolatore.

La miniserie in 10 episodi conta sulla presenza tra gli altri di Jude Law, Diane Keaton e Silvio Orlando e nel 2020 avrà un seguito, The New Pope, che vedrà l'ingresso nel cast di John Malkovich.

L'altra Grace (2017)

Basata sul romanzo omonimo di Margaret Atwood (autrice anche dei libri su cui sono basate le serie TV The Handmaid's Tale e Wandering Wenda), L'altra Grace è ispirata a una storia vera e racconta il misterioso omicidio di Thomas Kinnear e l'indagine che ha portato alla condanna della sua giovanissima domestica, Grace Marks.

La miniserie si compone di 6 episodi ed è interpretata da Sarah Gadon, Edward Holcroft, Zachary Levi, Paul Gross e Anna Paquin.

Patrick Melrose (2018)

Patrick Melrose è liberamente tratta dal ciclo narrativo I Melrose dello scrittore e giornalista britannico Edward St Aubyn e segue la tormentata esistenza del suo omonimo protagonista, un uomo schiavo delle dipendenze, che si ritrova costretto ad affrontare i propri demoni personali dopo l'improvvisa morte del padre.

La miniserie in 5 episodi (ognuno dei quali è l'adattamento di uno dei romanzi del ciclo, ovvero Never Mind, Bad News, Some Hope, Mother's Milk e At Last) conta sulla presenza di Benedict Cumberbatch, Jennifer Jason Leigh e Hugo Weaving.

Sharp Objects (2018)

Basata sull'omonimo libro di Gillian Flynn (in italiano, Sulla pelle), Sharp Objects racconta la storia della giornalista di cronaca nera Camille Preaker, una donna dalla vita sregolata e dipendente dall'alcool, che viene mandata a seguire la vicenda di due ragazzine scomparse in quella che è la sua città natale, Wind Gap. Il ritorno a casa comporta molti problemi a Camille, mentre il caso si rivela torbido e inquietante.

La miniserie, che si compone di 8 episodi, è interpretata da Amy Adams e Patricia Clarkson e ha vinto un Golden Globe, due Critics' Choice Awards e un Satellite Award.

When They See Us (2019)

Creata e diretta da Ava DuVernay, When They See Us ripercorre il caso di cronaca della jogger aggredita a Central Park (New York) e dell'indagine e del processo che portano alla condanna (senza prove) di 5 ragazzi di origini afroamericane e ispaniche. Kevin Richardson, Antron McCray, Yusef Salaam, Korey Wise e Raymond Santana vengono rilasciati e completamente scagionati dopo la confessione del vero colpevole, Matias Reyes.

La miniserie in 4 episodi di Netflix conta su un cast di giovanissimi (tra cui Jharrel Jerome, premiato con l'Emmy per il Miglior attore protagonista in una miniserie o film per la televisione) e di volti noti, come Felicity Huffman, John Leguizamo e Vera Farmiga.

Leggi anche

      Cerca