Superman rivela la sua identità segreta nei fumetti DC Comics

Superman, dopo anni durante i quali ha tenuto nascosta la sua identità, ha deciso di rivelare al mondo il suo segreto meglio custodito. Ci pensa Brian Michael Bendis a raccontarlo.

DC Comics Mezzobusto disegnato di Superman/Clark Kent mentre si sbottona la camicia e si toglie gli occhiali

Un altro evento di proporzioni storiche sta per accadere nel mondo del fumetto supereroistico americano di casa DC Comics. Secondo fonte CBR, lo si capisce dando un primo sguardo a Superman #18, l'albo originale DC Comics in uscita negli USA i cui autori sono Brian Michael Bendis, Ivan Reis e Joe Prado. L'Uomo d'Acciaio rivelerà la sua identità segreta, ovvero il giornalista del Daily Planet Clark Kent, all'intero DC Universe.

L'immagine qui sotto, che farà parte del fumetto in una vignetta a doppia pagina, mostra Superman in piedi davanti ai microfoni di fronte a una folla di reporter in attesa della rivelazione.

DC ComicsImmagine disegnata di Superman di fronte a una folla di giornalisti
Superman svelerà al mondo la propria identità segreta, davanti a una folla di reporter

Con una trama che sta facendo già scalpore, in cui la sua famiglia è sparsa per la galassia, Superman deve affrontare le proprie preoccupazioni riguardanti il suo posto nel mondo. Ad affiancare Brian Michael Bendis nel raccontare il più grande cambiamento mai subito nella vita del supereroe, c'è il leggendario artista Ivan Reis.

Nonostante Superman rivelerà la sua identità segreta, Bendis asserisce che non sarà la fine di Clark Kent e della sua professione come giornalista del Daily Planet:

Comprendo perché i lettori possano pensare che Clark Kent semplicemente possa scomparire dalle storie di Superman, ma non sarà così. Clark Kent è una parte enorme della vita di Superman, della sua essenza e dei suoi valori fondamentali. Clark Kent è come è cresciuto Superman, la persona prima del supereroe, non si arrenderà.

Il numero 18 di Superman sarà pubblicato da DC Comics negli USA a partire dall'11 dicembre, mentre non c'è ancora una data per la pubblicazione in Italia (ma sarà questione di pochi mesi).

Leggi anche

      Cerca