Lizzie McGuire, Adam Lamberg tornerà nel ruolo di Gordo nel revival

Adam Lamberg tornerà a vestire i panni di Gordo nel revival di Lizzie McGuire per Disney+: l'annuncio ufficiale è stato dato dalla protagonista Hilary Duff.

Il cast di Lizzie McGuire conquista un altro importante pezzo. Dopo la conferma della presenza di Hallie Todd, Robert Carradine e Jake Thomas, Hilary Duff annuncia l'ingaggio di Adam Lamberg.

Il revival, dunque, prevede il ritorno di David Gordon detto Gordo, il migliore amico di Lizzie con cui era nato l’amore nel finale del film Lizzie McGuire - Da liceale a popstar, uscito nel 2003.

Hilary Duff ha commentato così la notizia:

Gordo era un pezzo essenziale del puzzle che ha reso così autentica e amata Lizzie McGuire. Non avrei mai potuto immaginare una serie senza di lui. Non vedo l’ora che i fan possano vederlo dopo 15 anni e scoprire quale sarà il suo ruolo nel nuovo mondo adulto di Lizzie.

Il revival, infatti, è incentrato sulla trentenne Lizzie e sulla sua vita newyorchese.

Ormai, tutti i suoi sogni sembra essersi avverati. Ha un lavoro come assistente di una designer di interni, vive in un pittoresco appartamento nel quartiere di Brooklyn e ha un ragazzo che sembra il principe delle favole. Proprio in questi giorni, tra l'altro, Disney+ ha pubblicato delle foto con Hilary Duff impegnata nelle riprese newyorchesi della serie!

La sinossi del revival, però, invita a non fermarsi alle apparenze perché non sarà sempre tutto perfetto nella vita di Lizzie. Saranno necessari famiglia e amici, infatti, per consentirle di superare gli alti e bassi della sua vita.

E sarà necessaria, ovviamente, anche la presenza del suo alter ego in versione cartoon. A proposito della sua versione animata, l’attrice ha rivelato che non ci saranno trasformazioni di nessun tipo, neppure nell'outfit che sarà quello della serie originale.

Hilary Duff si è dichiarata particolarmente felice di tornare a indossare i panni di Lizzie e di tornare a lavorare con il creatore Terri Minsky. Tra l’altro, l’attrice avrà anche il ruolo di produttrice esecutiva del revival, pronto a sbarcare sulla piattaforma Disney+.

Non si sa, però, ancora nulla sulla data di debutto della serie e neppure sul probabile ritorno di Lalaine nei panni di Miranda.

Leggi anche

      Cerca