The Batman, John Turturro sarà Carmine Falcone nel film di Matt Reeves

All''attore di Rounders e Il grande Lebowski il ruolo che fu di Tom Wilkinson in Batman Begins. Turturro si unirà agli altri villain Colin Farrell e Paul Dano.

Paramount Pictures John Turturro in una scena di Transformers - L'ultimo cavaliere

Avanti, c'è posto. Inizia ad essere affollato il cast di The Batman, il nuovo film sull'Uomo Pipistrello scritto e diretto da Matt Reeves. Come annunciato dallo stesso regista tramite un post su Twitter, John Turturro impersonerà Carmine Falcone, il boss di Gotham City.

Il 62enne attore andrà così a rinforzare il già nutrito gruppo di villain, raggiungendo i confermati Colin Farrell (Pinguino) e Paul Dano (l'Enigmista), senza contare il ruolo che avrà nella pellicola la furtiva Catwoman di Zoë Kraviz.

Insomma, sembra proprio che il neo Batman Robert Pattinson dovrà faticare parecchio per mantenere l'ordine a Gotham.

Carmine Falcone e quel "lungo Halloween" per Batman

Carmine Falcone, detto "Il Romano" è uno degli arcinemici dell'Uomo Pipistrello. Personaggio ideato da Frank Miller e David Mazzucchelli, è apparso per la prima volta nella storia a fumetti Batman: Anno uno (Year One), pubblicata sulle pagine di Batman nel 1987. Successivamente è apparso anche nella saga Batman: Il lungo Halloween, accreditata come una delle fonti di ispirazione di Matt Reeves per il film. Se così fosse, vedremo un giovane Bruce Wayne in versione detective, impegnato a risolvere una lunga serie di omicidi.

L'ingresso di John Turturro nel film - che eredita il ruolo che fu di Tom Wilkinson in Batman Begins - va ad impreziosire un cast di assoluto livello che comprende, oltre ai già citati villain, anche Jeffrey Wright (Il commissario Gordon) e Andy Serkis, che impersonerà il fedele maggiordomo di casa Wayne, Alfred Pennyworth.

The Batman arriverà nelle sale di tutto il mondo a partire dal 15 giugno 2021.

Leggi anche

      Cerca