Game of Thrones 8, sbucano due scene tagliate con Daenerys

HBO Emilia Clarke in Game of Thrones 8

Stanno circolando online delle scene tagliate dalla stagione 8 di Game of Thrones con protagonista Daenereys Targaryen, in compagnia di Jon Snow, Verme Grigio e Missandei.

A pochi giorni dal debutto del cofanetto che ha scatenato i fan sui social, la stagione 8 di Game of Thrones continua a essere protagonista. In queste ore, stanno circolando online alcune scene tagliate dagli ultimi episodi del fantasy di HBO, che hanno per protagonista Daenerys Targaryen (Emilia Clarke).

Daenerys dopo la Lunga Notte

La prima, rilanciata dal sito Winter is coming, mostra Daenerys seduta al suo tavolo nella sala grande di Grande Inverno, nell'episodio 4 della stagione finale. Qui, la Madre dei Draghi è in compagnia di Verme Grigio (Jacob Anderson) e di Missandei (Nathalie Emmanuel).

La Regina Targaryen accorda al condottiero il permesso di andare a riposare e, dopo qualche battuta, concede lo stesso anche a Missandei, che vuole passare un po' di tempo in privato con il suo amato.

Quando chiede a Daenerys di raggiungere Verme Grigio, Missandei dice di non sentirsi tanto bene. La Regina la stuzzica, domandandole se ha mal di pancia o magari mal di testa, con la seconda che conferma di avere mal di testa. Le due donne si scambiano uno sguardo divertito, quando l'amica della Regina Targaryen si alza per seguire il compagno.

Non ci è dato sapere perché la scena sia stata tagliata dal montaggio finale. Tenendo conto, però, del fatto che in quella sequenza Daenerys sia stata mostrata come completamente isolata dal mondo che la circondava, mentre i trionfatori della battaglia della notte prima inneggiavano a Jon Snow, potrebbe essere stata una decisione presa proprio per evitare che lo scambio di battute tra Daenerys e Missandei alleggerisse l'atmosfera.

HBOKit Harington ed Emilia Clarke in Game of Thrones 8x04
Nell'episodio 4 della stagione 8, dopo la morte di Ser Jorah Mormont, Daenerys si trovava da sola e chiedeva a Jon di non rivelare la sua vera identità agli Stark

Daenerys a Grande Inverno

L'altra sequenza tagliata mostra Daenerys, questa volta in compagnia di Jon Snow (Kit Harington), mentre i due camminano per Grande Inverno – con ogni probabilità nel primo episodio, forse prima di raggiungere Rhaegal e Drogon.

Il Protettore del Nord e la Madre dei Draghi incrociano alcuni uomini al lavoro sulle trincee in vista della Lunga Notte e, mentre alcuni salutano rispettosamente il "figlio" illegittimo di Lord Ned Stark, altri voltano noncuranti le spalle, dimostrando la loro freddezza nei confronti di Daenerys.

Anche in questo caso, la scena non è arrivata nell'episodio così com'è andato in onda. Uno dei motivi del taglio potrebbe essere il fatto che, di fronte agli sguardi gelidi e non propriamente devoti degli uomini del Nord, Jon non abbia proferito parola a difesa della Regina che aveva scelto di supportare con tutto sé stesso.

Sappiamo che non si tratta (ovviamente) delle sole scene tagliate: in passato ne è stata già confermata una rimossa dal finale, mentre Kristofer Hivju (Tormund) ha ammesso che il finale alternativo esiste davvero, ma è stato girato solo per divertimento.

Il fenomeno Game of Thrones

Game of Thrones è andato in onda in otto stagioni, dal 2011 al 2019. Il prossimo 4 dicembre arriverà anche in Italia il cofanetto che includerà tutti gli episodi, proposto anche in una preziosa edizione da collezione a tiratura limitata.

HBOKit Harington ed Emilia Clarke in Game of Thrones 8x01
Jon Snow e Daenerys Targaryen in una delle scene dal primo episodio di Game of Thrones 8

Basata sui romanzi di George R. R. Martin, la serie è stata firmata dagli showrunner David Benioff e D. B. Weiss. Tra i membri del cast, al di là di quelli citati, anche il premiatissimo Peter Dinklage (Tyrion Lannister), oltre a Lena Headey (Cersei Lannister), Nikolaj Coster-Waldau (Jaime Lannister), Charles Dance (Tywin Lannister), Sean Bean (Ned Stark), Richard Madden (Robb Stark), Sophie Turner (Sansa Stark) e Maisie Williams (Arya Stark).

Ai più recenti Emmy, Game of Thrones ha portato a casa il premio di Miglior serie drammatica dell'anno, consolandosi così per le tante polemiche scatenate dalla stagione finale, che ha diviso critica e fan.

Warner Bros. Cofanetto Blu-ray de Il Trono di Spade - Stagioni 1-8
Warner Bros.

Cofanetto Blu-ray de Il Trono di Spade - Stagioni 1-8

84,99 €

Gli appassionati sono ora in attesa di scoprire ulteriori novità su House of the Dragon, il nuovo spin-off che esplorerà il passato della dinastia dei Targaryen. L'altra serie prequel, che avrebbe coinvolto anche Naomi Watts e si sarebbe svolta 5mila anni prima di Game of Thrones, non ha invece superato il pilot.

Leggi anche

      Cerca