E.T.: reunion tra la creatura aliena ed Elliott in un nuovo corto: l'anteprima

E.T. torna a casa in tempo per le vacanze di Natale! Ma questa volta, la casa, è quella del suo amico Elliott.

Dopo 37 anni, E.T. torna a trovare il suo amico Elliott per le vacanze. Durante il suo soggiorno, E.T. apprende che Elliott ora ha una famiglia propria e che, dalla sua ultima visita, la tecnologia è completamente cambiata sulla Terra. Potete vedere un'anteprima del cortometraggio A Holiday Reunion in apertura di questo articolo.

È Natale e l'ormai adulto Elliott si accorge di una anomalia elettrica, che gli fa tornare alla memoria l'Halloween del 1982, quando ha vissuto una esperienza fuori da comune, incontrando un vero extra-terrestre. Questa volta, però, a scoprire la forma di vita aliena sono i suoi due figli, che non appena vedono E.T. (che non sembra invecchiato di un giorno) urlano proprio come fece il padre 37 anni prima!

La scena che segue è estremamente emozionante per chiunque abbia visto il film di Steven Spielberg da bambino e abbia amato il tema composto dal maestro John Williams.

Quando E.T. viene accolto in casa, dei fiori appassiti riprendono vita e ricordano il potere magico dell'essere venuto dallo spazio. Poi si entra più nello "scopo" del video, presentando le innovazioni tecnologiche vissute in tutti questi anni. Infine, il pubblico può rivivere la magica passeggiata in bicicletta in cielo, rivedere il dito illuminato di E.T. e il suo ritorno casa. Ma, questa volta, grazie alla tecnologia la famiglia di Elliott ed E.T. possono rimanere in contatto.

Ad interpretare Elliot nel contrometraggio c'è Henry Thomas, così come 37 anni fa.

Il film originale, datato 1982, è stato diretto da Steven Spielberg ed è stato uno dei successi più forti di quell'anno, con un incasso di più di 700 milioni di dollari nel mondo, 9 nomination ai premi Oscar e 4 vittorie: Miglior colonna sonora, Miglior sonoro, Miglior effetti speciali al "nostro" Carlo Rambaldi e Miglior montaggio sonoro.

Secondo quanto riportato dal sito Deadline, Spielberg non ha preso il controllo creativo di questo cortometraggio ma è stato consultato durante la fase di realizzazione.

La realizzazione del video è stata commissionata dal fornitore statunitense di servizi internet Xfinity.

La versione integrale del cortometraggio andrà in onda sul canale americano Syfy nel week-end del Giorno del Ringraziamento.

Leggi anche

      Cerca