Gli anni più belli di Gabriele Muccino: pubblicato il trailer del film

Gli anni più belli di Gabriele Muccino sbarcherà nei cinema italiani a febbraio 2020: il trailer mostra i quattro interpreti nell'arco di 40 anni di vita.

Pubblicato il trailer de Gli anni più belli di Gabriele Muccino. Il regista stesso lo ha annunciato su Twitter, entusiasta di poter mostrare il trailer ufficiale che anticipa l’uscita al cinema del film, prevista per il 13 febbraio 2020

Concesso in anteprima a La Repubblica, il trailer mostra i quattro protagonisti e gli sviluppi della loro amicizia nata nel 1980 sui banchi di scuola e, inevitabilmente, intrecciata alle vicende storiche nazionali. 

Gli anni più belli non è solo la storia di un legame tra quattro persone, ma è anche un affresco dell’Italia in un arco di tempo di ben 40 anni, segnati da tanti stravolgimenti politici. Nel trailer, infatti, si mostra anche una manifestazione di piazza del Movimento Cinque Stelle con protagonista Giulio, il personaggio interpretato da Pierfrancesco Favino. 

L’amicizia tra i quattro si è mantenuta intatta nel corso degli anni? In realtà, il film mostra gli alti e bassi di un legame caratterizzato da tradimenti, momenti di gioia, allontanamenti e ricongiungimenti. Gabriele Muccino ha parlato di un copione che affronta la circolarità della vita

Volevo raccontare soprattutto il cerchio della vita, chi siamo a sedici anni, chi diventiamo nel corso dei nostri venti, trenta, quaranta, cinquant’anni di vita, per poi avere figli che ripartiranno da dove eravamo partiti noi. Questa circolarità è il vero senso del film.

Il cast de Gli anni più belli è davvero molto ricco. Oltre a Pierfrancesco Favino, ci sono Micaela Ramazzotti, Claudio Santamaria, Kim Rossi Stuart, Nicoletta Romanoff e Francesco Acquaroli. Accanto a loro anche Emma Marrone al suo debutto cinematografico e protagonista della scena iniziale del teaser trailer qui sopra. La cantante, infatti, è la sposa dai capelli scuri che esce dalla chiesa. 

Infine, le musiche sono di Nicola Piovani, mentre il brano che dà il titolo al film è un inedito di Claudio Baglioni, che uscirà il 3 gennaio 2020.

Leggi anche

      Cerca