Avatar 2, una foto dal set mostra una gigantesca nave ammiraglia (e rivela qualcosa sul timing del film)

Finalmente un piccolo premio per gli enormemente pazienti fan di Avatar. L'account Twitter ufficiale del franchise ha condiviso una foto dal set, che rivela alcuni dettagli sulle ambientazioni dei nuovi film e... sulla lavorazione.

20th Century Fox I protagonisti di Avatar

Sono passati 10 anni da Avatar e i fan sono ancora in attesa del sequel (o per meglio dire, dei 4 sequel). Il progetto di James Cameron sta assumendo contorni quasi leggendari, ma una cosa è certa: i lavori procedono. E a testimoniarlo è arrivata una foto dal set, condivisa dall'account ufficiale del film. Lo scatto mostra una gigantesca nave ammiraglia e rivela qualcosa di più sul timing del film:

Abbiamo finito, Na'vi! È il nostro ultimo giorno di riprese live-action per il 2019 e lo celebriamo con un'anteprima. Ecco una foto della sezione del ponte di poppa della Sea Dragon, una enorme nave appoggio che nei sequel trasporta una serie di altre imbarcazioni d'altura.

Come osserva Slash Film, nella foto è possibile individuare una serie di dettagli interessanti. Uno riguarda il mezzo in primo piano, in quella che sembra una sorta di piscina, che potrebbe essere un sommergibile.

Un altro ha a che fare con i (probabili) occupanti della nave. Il sito ha notato una serie di figure (potete vederne due in basso a sinistra) che all'apparenza indossano delle maschere collegate a dei respiratori. Questo significa che nel luogo dove si trova la Sea Dragon gli esseri umani non possono respirare? Se così fosse, potrebbe trattarsi di Pandora. D'altra parte, Slash Film ricorda che è possibile che in uno (o più d'uno) dei sequel avvengano viaggi in altri mondi.

Da ultimo, il sito richiama l'attenzione su degli arpioni dipinti di blu presenti sul ponte della nave. È probabile che saranno sottoposti a pesante CGI, ma considerato il gigantismo e l'accuratezza del set, la curiosità su come saranno manipolati è inevitabile. 

Ma (purtroppo) i fan di Avatar dovranno "resistere" ancora parecchio. Il primo sequel è previsto per il 17 dicembre 2021 (a meno di nuovi ritardi), mentre gli altri sono programmati per il 22 dicembre 2023, il 19 dicembre 2025 e il 17 dicembre 2027. Quasi 20 anni dopo l'uscita del film originale.

Al momento, l'unica certezza è il cast, che vede il ritorno di Sam Worthington, Zoe Saldana, Joel David Moore, Dileep Rao, Stephen Lang, Sigourney Weaver e Matt Gerald. Oltre all'ingresso dei volti nuovi Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh, Vin Diesel, Jemaine Clement e Oona Chaplin.

Per tutto il resto, ovvero informazioni e anteprime, non resta che aspettare. Ancora.

Leggi anche

      Cerca