The Batman, Robert Pattinson spera non succeda come per Twilight

Village Roadshow / A24 Robert Pattinson nei panni di Reynolds in The Rover

Anche il successo può avere i suoi lati negativi. Robert Pattinson ricorda uno spiacevole episodio ai tempi di Twilight e spera che ciò non accada nuovamente con The Batman.

Robert Pattinson deve la sua fama al ruolo di Edward Cullen, il tenebroso vampiro della saga cinematografica di Twilight, ma lo stare costantemente sotto le luci dei riflettori può rivelarsi destabilizzante, anche per una star la cui vita sembra perfetta. L'ossessione dei fan può diventare un vero problema, tanto che l'attore britannico nell'ultima intervista ha confessato di sperare in un'ondata di popolarità diversa da quella che l'ha travolto in passato.

Robert Pattinson è stato infatti scelto da Warner Bros. per l'importante ruolo di BruceWayne nel prossimo film su Batman diretto da Matt Reeves. Tutto ciò che riguarda la versione cinematografica del giustiziere di Gotham fa notizia (soprattutto dopo la non memorabile perfomance di Ben Affleck in Batman v. Superman e Justice League) e quella di The Batman è la migliore occasione per Pattinson di tornare protagonista in un grande franchise. Ma la fama può avere anche dei risvolti negativi.

Ospite da Willie Geist del TODAY Show, Robert Pattinson ha ricordato - ora con il sorriso - la storia di una sua stalker che nel 2008, ossessionata da Edward Cullen e dal suo interprete, lo perseguitò trattenendosi ogni giorno per settimane davanti al suo appartamento in Spagna. Sono proprio queste le spiacevoli situazioni che Pattinson vorrebbe evitare nei prossimi anni, quando diventerà il nuovo Bruce Wayne del grande schermo.

Sono passati sette anni da Breaking Dawn - Parte 2 e del fenomeno Twilight ormai ci sono ben poche tracce, nonostante la saga cinematografica e la serie di romanzi occupino un posto speciale nel cuore di milioni di fan. Dopo aver lanciato nel ripostiglio gli abiti di Edward Cullen, Pattinson ha partecipato a numerose produzioni, come The Lighthouse e Il Re, ma adesso è arrivato il momento di indossare il mantello di Batman, cercando di fare meglio del suo predecessore e di convincere i detrattori che non lo considerano adatto al ruolo.

The Batman di Matt Reeves dovrebbe arrivare nella sale cinematografiche il 25 giugno 2021. Nel cast, oltre a Robert Pattinson, Jeffrey Wright (James Gordon), Zoe Kravitz (Selina Kyle/Catwoman), Paul Dano (Enigmista), Andy Serkis (Alfred Pennyworth), Colin Farrell (Pinguino) e John Turturro (Carmine Falcone).

Leggi anche

      Cerca