Dracula, la data di uscita della serie BBC: debutterà l'1 gennaio 2020

BBC One Claes Bang è Dracula

Cosa porterà il 2020? Di sicuro, tante emozioni agli appassionati di serie TV. BBC ha annunciato che la sua nuova serie evento in 3 episodi, Dracula, debutterà l'1 gennaio. Lo stesso giorno della stagione 12 di Doctor Who.

Sarà un inizio d'anno a dire poco elettrizzante, quello degli appassionati di serie TV del Regno Unito. Come scrivono Screen Rant e Bloody Disgusting, la data di uscita di Dracula di Gatiss e Moffat è fissata per l'1 gennaio 2020 alle 21 su BBC One e BBC iPlayer. Lo stesso giorno del debutto della stagione 12 di Doctor Who. Dopo il primo, gli altri due episodi (di circa 90 minuti ciascuno) andranno in onda il 2 e il 3 gennaio. E per i più curiosi (e i fan più... devoti del conte), il network ha reso noti anche i titoli: The Rules of the Beast, Blood Vessel e The Dark Compass.

Come riporta We Got This Covered, diversamente dalle informazioni trapelate all'inizio, secondo cui Gatiss e Moffat avrebbero attualizzato la storia di Dracula come fatto per quella di Sherlock, la vicenda sarà ambientata nel XIX secolo come nel romanzo. La differenza più sostanziale sarà che i fatti saranno narrati dal punto di vista del vampiro.

A confermare la notizia è la (scarna) sinossi ufficiale condivisa da Bloody Disgusting:

Nella Transilvania del 1897, il conte che beve sangue disegna i suoi piani contro la Londra vittoriana.

Il (nuovo) protagonista di Dracula è l'attore danese Claes Bang (The Square), mentre John Heffernan (Outlander, The Crown, Collateral) interpreta Jonathan Harker. Il cast è completato da Joanna Scanlan, Dolly Wells, Morfydd Clark e dallo stesso Mark Gatiss (Mycroft Holmes in Sherlock e Tycho Nestoris in Game of Thrones). Invece, a dirigere gli episodi saranno Paul McGuigan (veterano di Sherlock), Jonny Campbell e Damon Thomas.

La serie è una co-produzione BBC e Netflix, ma al momento non è noto quando approderà sulla piattaforma di streaming. Screen Rant osserva che Halloween sarebbe una data perfetta. D'altra parte, ritiene poco probabile che la compagnia di Reed Hastings scelga di aspettare così a lungo per il lancio globale, dopo la messa in onda nel Regno Unito. Ed è inutile dire che i fan sperano che sia così e i tempi di attesa siano brevi. Molto brevi.

Leggi anche

      Cerca