I film dello Studio Ghibli potranno essere acquistati per la prima volta in digitale

Studio Ghibli Ponyo, protagonista di un meraviglioso lungometraggio

I fan statunitensi dello studio d'animazione potranno comprare le pellicole attraverso varie piattaforme.

Lo Studio Ghibli ha realizzato capolavori indimenticabili, da La città incantata, con cui ha vinto l'Oscar al miglior film d'animazione, ai più recenti Si alza il vento e Quando c'era Marnie. Fino a oggi, per vedere le pellicole del celebre studio cinematografico fondato da Hayao Miyazaki e Isao Takahata bisognava obbligatoriamente acquistarle in versione Home Video, o vederle in sala.

Tuttavia GKids, che attualmente ha i diritti per la distribuzione dei film dello Studio Ghibli negli Stati Uniti, ha annunciato che i lungometraggi potranno essere acquistati in digitale a partire dal 17 dicembre, su tutte le principali piattaforme (tra cui Apple TV, Amazon VOD, Vudu, Google Play, Sony, Microsoft e Fandango Now). Gli utenti avranno la possibilità di godersi le pellicole sia in lingua originale (giapponese) che in inglese. 

Gli spettatori statunitensi potranno altrimenti vedere, da maggio 2020, i film d'animazione in streaming grazie a HBO Max. L'emittente televisiva ha infatti concluso di recente un accordo che porterà le creazioni animate sulla piattaforma. Il catalogo dello Studio Ghibli, oltre ai film sopra citati, include Laputa - Castello nel cielo, La ricompensa del gatto, La collina dei papaveri, Kiki - Consegne a domicilio, Nausicaä della Valle del Vento, Porco Rosso e tanti altri ancora.

Acquistando i titoli in digitale, i fan avranno accesso al catalogo di film a prezzi molto più accessibili e, sebbene non sia la stessa cosa di collezionare cofanetti e steelbook, a più di qualcuno potrebbe far comodo quest'opportunità. Il regista e co-fondatore dello studio nipponico, Hayao Miyazaki, ha ricevuto un premio onorario dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences nel 2014; inoltre, l'Academy Museum of Motion Pictures omaggerà il "maestro" con una mostra speciale nel 2020.

Vi piacciono i lungometraggi realizzati dallo Studio Ghibli? Qual è il vostro preferito?

Via: Variety

Leggi anche

      Cerca