The Witcher: il Geralt di Rivia di Henry Cavill è un mix tra Superman e Batman

Henry Cavill sarà Geralt di Rivia in The Witcher, serie TV in uscita su Netflix il 20 dicembre. E oggi torna a parlare dello strigo, paragonandolo addirittura agli eroi più amati di DC Comics.

Netflix Henry Cavill in The Witcher

Il grande giorno di The Witcher su Netflix è sempre più vicino. Il colosso dello streaming metterà a disposizione degli abbonati gli otto episodi che compongono la prima stagione della serie TV fantasy a partire dal prossimo 20 dicembre, giusto in tempo per un Natale pennellato dall'affascinante mondo creato originariamente dallo scrittore polacco Andrzej Sapkoswki.

E se è vero che l'attesa è quasi giunta al termine, la grande ruota del marketing si è già naturalmente messa in moto. Non solo seducendo il pubblico con trailer dall'alto tasso di spettacolarità, ma anche incuriosendolo con tutta una serie di interviste concesse dai protagonisti alla stampa. La più recente, torna a dare voce a Henry Cavill, che in The Witcher presterà il volto a Geralt di Rivia.

Stando alle parole dell'attore ospite del podcast ReelBlend - riportate dal sito Comicbook -, la sua interpretazione dello strigo deve molto a due dei supereroi più amati dell'universo DC Comics, Superman e Batman. In particolare, Cavill ha così risposto alla domanda che gli chiedeva quali fossero le differenze nell'interpretare l'Uomo d'Acciaio e il cacciatore di mostri dalla chioma argentea nato dalla penna di Sapkoswki:

Sono molto simili, Geralt è quasi un mix di Superman e Batman. È più forte, grande e veloce rispetto alla media delle persone, eppure è anche un abile investigatore in vari crimini. È un orfano che è stato abbandonato, ed è cresciuto in un ambiente molto difficile, allenandosi duramente. Quindi se dovessi prendere questi due personaggi, unirli insieme e spostarli in un ambiente fantasy/medievale otterresti qualcuno di molto simile a Geralt di Rivia.

NetflixThe Witcher, Henry Cavill è lo strigo Geralt
Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia per The Witcher

Tra le caratteristiche di Geralt che vedremo in The Witcher su Netflix, il buon Henry ne cita pure altre, che indagano più a fondo l'animo dell'antieroe:

Ha più la personalità esterna di Batman, mentre al suo interno batte un cuore come quello di Superman. Ma devo dire che è molto interessante recitare in un ruolo del genere, perché hai solo un certo numero di scene per far vedere tutte queste sfaccettature del protagonista.

Vi ricordiamo ancora una volta che l'uscita di The Witcher è fissata per il 20 dicembre, con una seconda stagione già confermata.

Leggi anche

      Cerca