Checco Zalone: è polemica per Immigrato, la canzone promo del film Tolo Tolo

Checco Zalone lancia la canzone Immigrato per promuovere il film Tolo Tolo: il video e il brano fanno già discutere e c'è chi accusa il comico di razzismo.

Checco Zalone ha deciso di non promuovere Tolo Tolo con un trailer. Il comico pugliese, infatti, ha lanciato un video musicale al termine del quale invita tutti ad andare a vedere il suo film, in uscita il 1 gennaio 2020. 

La canzone del video si intitola Immigrato e racconta la giornata tipo di un italiano medio punteggiata da continui incontri con gli immigrati, dal supermercato ai distributori di benzina fino alla sua stessa casa. 

Immigrato mescola satira e attualità politica, come ci si aspetta dal film. Tolo Tolo, infatti, racconta della fuga in Africa di un italiano vittima delle minacce di un boss. Nonostante il massimo riserbo sulla trama, è plausibile che anche nel film ci siano dei riferimenti al dibattito politico italiano sull'immigrazione. Il video tra l’altro non mostra neppure una scena di Tolo Tolo, in linea con il mistero che avvolge la pellicola. 

La melodia della canzone è una sorta di mix tra Adriano Celentano e Toto Cutugno, con il video girato in un edificio importante per la storia del cinema italiano. Si tratta di un palazzo di Roma in cui Ettore Scola ambientò il suo film Una giornata particolare, con Marcello Mastroianni e Sophia Loren. 

La scelta di Checco Zalone è stata sicuramente originale, ma il video non ha ricevuto un’accoglienza unanime. A molti l’iniziativa è piaciuta, alcuni hanno trovato banale il testo, altri hanno parlato di un video contro le politiche dell’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Nei versi conclusivi della canzone, infatti, Zalone canta: "Chi ha lasciato il porto spalancato? Immigrato. Ma non ti avevano rimpatriato? Immigrato.”

In realtà, c’è anche chi ha dato apertamente del razzista a Zalone. Tra le reazioni ufficiali c’è stata quella dell’associazione Baobab, che si occupa di migranti. L’associazione ha postato il proprio commento su Twitter definendo terribile il brano:

Al di là delle polemiche, Checco Zalone ha già ottenuto un ottimo risultato promozionale. Il video di Immigrato, infatti, ha totalizzato 1,7 milioni di visualizzazioni secondo AdnKronos

Leggi anche

      Cerca