Star Wars: L'ascesa di Skywalker, nuova clip su Kylo Ren (che contiene un grande spoiler)

Il nipote di Darth Vader è protagonista della nuova clip (ma non solo lui).

Disney Kylo Ren in Star Wars IX

Star Wars: L'ascesa di Skywalker continua a mostrarsi in spot pubblicati da Lucasfilm quasi ogni giorno: spesso non rivelano granché, limitandosi a scene già viste in video precedenti, ma in alcuni casi contengono interessanti sorprese. La clip di oggi è una di quelle non prive di spoiler: si concentra su Kylo Ren (Adam Driver) e sembra avere luogo nelle battute iniziali del film.

Il giovane atterra su un pianeta deserto ed entra in una struttura simile a una tomba. Si può udire una voce, che sembra quella del defunto Snoke, dire "Finalmente, ragazzo mio". Kylo, che brandisce la sua spada laser rossa, viene quindi accolto dal Leader Supremo. Ma la voce di Snoke si trasforma in quella dell'Imperatore Palpatine e, infine, in quella di Darth Vader (di James Earl Jones). Di seguito è possibile dare un'occhiata alla clip.

Si tratta di un bel colpo di scena: suggerisce infatti che sia stato sempre Palpatine a manipolare Kylo Ren, sin dall'inizio. Potrebbe essere stato lui, quindi, ad avvicinarlo al Lato Oscuro attraverso l'idolatria per suo nonno e questo spiegherebbe il momento in cui Kylo, in Episodio VII, parla all'elmetto di Vader supplicandolo "di mostrargli di nuovo il potere dell'oscurità".

Star Wars: L'ascesa di Skywalker sarà diretto da J.J. Abrams, che torna alla regia dopo Il Risveglio della Forza, e vedrà i protagonisti Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega) e Poe Dameron (Oscar Isaac) per la prima volta riuniti nella battaglia finale. Abrams, con il film, concluderà gli eventi iniziati dalla nuova trilogia e la Skywalker Saga (con un epilogo degno). Il team creativo ha inoltre voluto terminare la storia di Leia senza apportare modifiche, nonostante la morte di Carrie Fisher.

Cosa ne pensate della clip?

Via: /Film

Leggi anche

      Cerca