Ognuno è Perfetto, trama e cast della mini-serie Rai con Edoardo Leo

Debutta su Rai 1 una nuova fiction incentrata su un gruppo di ragazzi con la Sindrome di Down: Ognuno è Perfetto arriva in TV da lunedì 16 dicembre 2019.

Rai Ognuno è Perfetto

Il 16 dicembre 2019 debutta su Rai 1 Ognuno è Perfetto, la nuova fiction in 6 episodi diretta da Giacomo Campiotti, noto per la regia della fortunata serie Braccialetti rossi.

La fiction, tratta dalla serie belga Tytgat Chocolat, ruota intorno a un gruppo di ragazzi con la Sindrome di Down e promette davvero di appassionare gli spettatori e di diventare un appuntamento ideale per il periodo natalizio.

I sei episodi saranno protagonisti di tre prime serate televisive. Oltre ai due episodi in onda alle 21:25 del 16 dicembre, ci saranno i due appuntamenti di martedì 17 dicembre e di lunedì 23 dicembre.

Ognuno è perfetto: la trama

Il protagonista della serie si chiama Rick, ha 24 anni ed è affetto dalla Sindrome di Down. Dopo tanti lavori precari, Rick decide di dare una svolta alla sua vita e di provare a trovare un impiego più stabile. 

Grazie alla sua tenacia viene assunto da Miriam, proprietaria di un’azienda torinese di cioccolato fondata da sua madre Emma. Nella Cioccolateria Abrate, Rick si trova a condividere le giornate di lavoro con un gruppo di colleghi Down. In particolare, il suo gruppo di lavoro è costituito da Cristian, Cedrini, Django e Giulia. 

Cristian è una sorta di gigante irritabile, ma buono. Cedrini è un caporeparto intransigente, ma pronto a riconoscere i suoi errori. Django è un lavoratore imperfetto e un donnaiolo, ma dotato di una certa sensibilità. Infine, Gulia è una romantica che sogna il matrimonio. 

In quella piccola azienda, Rick troverà anche l’amore. Si innamora, infatti, ricambiato della giovane Tina. La ragazza di origini albanesi, però, è costretta a ritornare in patria per via dei problemi legati al passato difficile della madre. Rick così intraprenderà un viaggio insieme ai suoi amici per ricongiungersi a Tina. 

Rick, tra l’altro, non è solo. Il papà Ivan ha deciso di lasciare il lavoro per prendersi cura del figlio, nel tentativo di ripagarlo della mancanza di attenzione di cui è stato vittima in passato. 

La sinossi ufficiale chiarisce il senso del viaggio di Ognuno è Perfetto: 

La fuga dei ragazzi, braccati da due adulti che litigano mentre cercano di riportarli a casa, darà vita a una rocambolesca serie di avventure sospese tra dramma e commedia, ma sempre intrise di realismo. Il viaggio sarà per tutti un’occasione di crescita personale che, a volte, avverrà anche in modi imprevedibili. Perché se è vero che i ragazzi con la Sindrome di Down hanno bisogno dell’aiuto degli adulti è altrettanto vero il contrario.

Ognuno è perfetto: il cast

La fiction è prodotta da Rai Fiction e Viola Film ed è stata scritta da Fabio Bonifacci. Il cast è composto da diversi giovani di talento e da alcuni veterani della fiction televisiva. 

Nel ruolo di Rick c’è Gabriele Di Bello e in quello del papà Ivan c’è Edoardo Leo. La fondatrice della Cioccolateria Abrate ha il volto di Piera Degli Esposti, mentre la figlia Miriam è interpretata da Cristiana Capotondi

Qui sotto, il resto del cast 

  • Lele Vannoli alias Cristina
  • Aldo Arturo Pavesi alias Cedrini
  • Matteo Dall’Armi alias Django
  • Giulia alias Valentina Venturin
  • Alice De Carlo alias Tina
  • Nicole Grimaudo alias Alessia, la madre di Rick
  • Daniele Verrini alias Sandro

Leggi anche

      Cerca