Il libro della giungla: personaggi e doppiatori (originali e italiani) del film di Jon Favreau

Il libro della giungla, prodotto e diretto da Jon Favreau nel 2016, è il remake dell'omonimo film d'animazione del 1967 a sua volta ispirato al grande classico di Rudyard Kipling. Ecco tutti i personaggi e i doppiatori originali e italiani.

Walt Disney Pictures Un'immagine de Il libro della giungla

Remake dell'omonima pellicola d'animazione del 1967 (a sua volta ispirato al grande classico di Rudyard Kipling), Il libro della giungla è un film del 2016 prodotto e diretto da Jon Favreau. Ad onor del vero, occorre però precisare che il film del 2016 discosta in molti punti dalla trama del lungometraggio animato.

Mowgli è un bambino che viene allevato da Raksha, una lupa indiana, e dal suo branco di altri lupi capeggiati dal saggio Akela, a cui il piccolo cucciolo d'uomo era stato portato sin da quando era neonato dalla pantera nera Bagheera. Mowgli deve pertanto imparare a comportarsi come un vero lupo, ma viene spesso rimproverato da Bagheera e Akela perché tende ad utilizzare "trucchi umani", ad esempio costruendo degli utensili, invece di comportarsi come un vero e proprio lupo. Durante la stagione secca, l'unica pozza d'acqua rimasta diventa il motivo per cui animali prede e animali predatori decidono di stabilire una tregua, ritenendo come primaria la necessità di dissetarsi piuttosto che farsi la guerra.

La tregua viene interrotta dalla feroce tigre del Bengala Shere Khan, che si accorge della presenza di Mowgli e accusa i lupi di proteggere un bambino che, sicuramente, da grande diventerà un tiranno come tutti i suoi simili. Minaccia dunque di tornare a ucciderlo una volta che, terminato il periodo di secca, la tregua sarà finita. 

Arrivata la stagione delle piogge, i lupi si riuniscono per discutere del da farsi, ma Mowgli, per la sicurezza dei suoi amici lupi, decide di lasciare il branco e dirigersi verso un villaggio di umani accompagnato da Bagheera.

I personaggi

Mowgli

Walt Disney PicturesMowgli
Neel Sethi nei panni di Mowgli ne Il libro della giungla

Mowgli è un bambino indiano cresciuto nella giungla dal Popolo Libero, un branco di lupi che cerca di insegnargli a vivere e a comportarsi come un vero lupo. La pantera nera Bagheera, che si è occupata di lui coi lupi sin dalla primissima infanzia, talvolta lo rimprovera di utilizzare trucchi umani, come il costruirsi da solo degli arnesi, non comportandosi così come un vero animale del branco. A causa del feroce Shere Khan, sarà costretto ad abbandonare i suoi amici vivendo diverse avventure e incontrando tanti personaggi, ma alla fine tornerà a "casa" sconfiggendo definitivamente la tigre del Bengala che avrebbe voluto ucciderlo sin dalla prima volta che l'ha visto. Rispetto al film originale del 1967 è un personaggio molto più maturo e decisamente meno impertinente.

Baloo

Walt Disney PicturesBaloo
L'orso Baloo

Orso burlone, pigro e spensierato, ama vivere alla giornata e insegna a Mowgli le cose semplici della vita grazie alla sua canzoncina Lo stretto indispensabile. Sebbene Baloo sia un orso "facilone", è anche un personaggio molto combattivo, tanto da difendere Mowgli e salvarlo dalla fauci di Kaa, così come è molto intelligente. Escogita, infatti, un valido piano per salvare Mowgli dalle grinfie di King Louie. Baloo è il miglior amico del nostro, piccolo, protagonista umano.

Bagheera

Walt Disney PicturesBagheera
La pantera nera Bagheera

Voce narrante all'inizio e alla fine del film, Bagheera è un esemplare di pantera nera molto autoritario, brusco e rispettoso delle leggi della giungla. La nostra pantera, però, è anche un grande amico di Mowgli, a cui insegna come vivere nella giungla insieme ai lupi e finendo per rimproverarlo solo quando il bambino utilizza trucchi umani. La sua presenza sarà determinante per la vittoria di Mowgli contro Shere Khan.

Shere Khan

Walt Disney PicturesShere Khan
Shere Khan, la feroce tigre del Bengala de Il libro della Giungla

Terribile tigre del Bengala, antagonista del film. Spietata e senza alcun tipo di scrupolo, afferma di rispettare le leggi della giungla, ma in realtà caccia e uccide esclusivamente per piacere e potere. Da sempre odia gli uomini e ha ucciso, tempo addietro, il padre di Mowgli, che lo aveva ferito rendendolo cieco ad un occhio. Sin da quando Mowgli era un bambino ha il desiderio di uccicderlo, ma non ci riuscirà perché Mowgli sarà difeso prima dal suo branco di amici e poi riuscirà personalmente ad uccidere lo spietato animale.

Raksha

Walt Disney PicturesRaksha
Raksha, la mamma adottiva di Mowgli

Madre adottiva di Mowgli, è molto dolce e protettiva nei confronti dei cuccioli del branco. Soffrirà molto quando Mowgli sarà costretto ad allontanarsi dal branco e dirigersi verso il villaggio di uomini. Insieme ad Akela sarà l'unica a difendere Mowgli, quando Shere Khan gli metterà contro tutti gli animali della giungla. Sarà inoltre determinante nella lotta finale contro la terribile tigre del Bengala.

Kaa

Walt Disney PicturesKaa
Il pitone Kaa de Il libro della giungla

Antagonista secondario del film, è un'esemplare femmina di pitone che talvolta ha il desiderio di mangiare Mowgli. Verrà fermata da Baloo, ma probabilmente si salverà dall'attacco visto che la sua canzoncina Credi in me è presente nel finale del film.

King Louie

Walt Disney Picturesscimmia King Louie
King Louie

A differenza che nella versione animata de Il libro della giunga, qui King Louie è un esemplare di gigantopiteco, una scimmia di tipo preistorico simile ad un orango del Borneo che vorrebbe diventare il re della giungla. Vorrebbe, infatti, farsi rivelare da Mowgli i segreti del Fiore Rosso. Rispetto al film animato è un personaggio più sinistro e autoritario. Inizialmente si mostrerà molto dolce e accomodante verso Mowgli, ma poi rivelerà tutto il suo desiderio di onnipotenza e la volontà di dominare, come detto, sulla giungla sfruttando la sua "amicizia" con Mowgli.

Akela

Walt Disney PicturesAkela lupo
Akela, il lupo che ha cresciuto Mowgli come se fosse suo figlio

Anziano capo del Popolo Libero, Akela è anziano, autoritario, saggio e rispettoso delle leggi della giungla. Considera Mowgli come se fosse un figlio, ma al tempo stesso ha paura che i "trucchi umani" del suo cucciolo d'uomo possano mettere in pericolo se stesso e il branco. Purtroppo verrà ucciso da Shere Khan, in quanto "reo" di non avergli consegnato Mowgli quando la tigre si reca a reclamarlo dopo la tregua.

I doppiatori originali

I doppiatori originali de il libro della giungla sono vere e proprie star del cinema internazionale. Pensiamo a nomi del calibro di Bill Murray come voce di Ballo e a Ben Kingsley come voce di Bagheera. Senza dimenticare Idris Elba come doppiatore della terribile Shere Khan. Ecco il cast completo di voci del film:

  • Bill Murray: Baloo
  • Ben Kingsley: Bagheera
  • Idris Elba: Shere Khan
  • Lupita Nyong'o: Raksha
  • Scarlett Johansson: Kaa
  • Giancarlo Esposito: Akela
  • Christopher Walken: King Louie

I doppiatori italiani

Anche per quanto riguarda il doppiaggio italiano della pellicola, incontriamo diversi volti (e voci in questo caso) molto noti del panorama cinematografico italiano:

  • Luca Tesei: Mowgli
  • Neri Marcorè: Baloo
  • Toni Servillo: Bagheera
  • Alessandro Rossi: Shere Khan
  • Violante Placido: Raksha
  • Giovanna Mezzogiorno: Kaa
  • Luca Biagini: Akela
  • Giancarlo Magalli: King Louie

Leggi anche

      Cerca