Il nuovo film con Sandra Bullock per Netflix aggiunge al cast Viola Davis e altri

Il film Netflix con protagonista e produttrice Sandra Bullock avrà fra le sue fila tre nuovi attori: il cast è composto da Viola Davis, Rob Morgan e Aisling Franciosi.

Sandra Bullock torna a girare un film per Netflix dopo il successo di Bird Box (trailer in testata), l’horror fantascientifico del 2018 diretto da Susanne Bier e campione di visualizzazioni sul canale streaming. 

Il nuovo film è un adattamento cinematografico di una miniserie britannica: Unforgiven. La Bullock veste i panni dell’ex detenuta Ruth Slater. Dopo aver scontato la sua pena per un crimine violento, la donna cerca di tornare a vivere nella normalità, ma la società che la circonda non sembra intenzionata a dimenticare il passato. 

Ruth così si ritrova a dover affrontare il duro giudizio delle persone che vivono nel luogo che un tempo chiamava casa. La sua unica speranza di redenzione consiste nel ritrovare sua sorella più giovane. 

Sandra Bullock sarà protagonista e produttrice del film ed è di questi giorni la notizia che sarà affiancata da un cast davvero eccezionale in cui spicca il nome di Viola Davis, reduce dall’ultima stagione della serie Le regole del delitto perfetto.

L’attrice aggiunge così un altro titolo al suo fitto calendario, che include il film Amazon Troop Zero, il sequel di The Suicide Squad e il film Ma Rainey’s Black Bottom, targato sempre Netflix. 

Viola Davis non è l’unico nuovo ingresso nel cast del film. Sono previsti anche Rob Morgan (Il diritto di opporsi) e Aisling Franciosi (The Fall - Caccia al serial killer). 

Il cast promette davvero molto bene. E chissà forse Sandra Bullock potrebbe riuscire a collezionare di nuovo ascolti straordinari. Bird Box ottenne ben 45 milioni di visualizzazioni nei primi sette giorni di programmazione, nel dicembre del 2018.

Non solo, il successo fu tale che molti fan lanciarono una sorta di Bird Box Challenge, in cui si sfidavano a fare una serie di attività bendati come i protagonisti del film. Netflix USA fu costretta addirittura a correre ai ripari, pregando gli spettatori di non dare seguito all’iniziativa!

Leggi anche

      Cerca