Il CEO di Disney insiste a non chiamare Baby Yoda in quel modo

L'amministratore delegato della Casa di Topolino afferma di aver capito subito quanto il personaggio fosse speciale.

Disney Baby Yoda, il tenero personaggio di The Mandalorian

Star Wars: L'ascesa di Skywalker conclude finalmente la nuova trilogia, dopo un'estenuante attesa di due anni da Gli Ultimi Jedi. Nonostante lo smisurato hype, tuttavia, nelle ultime settimane i fan hanno parlato a lungo anche di The Mandalorian e in particolare di Baby Yoda. La piccola creatura sensibile alla Forza ha conquistato gli appassionati con il suo aspetto tenero e innocente, dietro cui si nasconde un grande potere.

Sebbene Dave Filoni, produttore esecutivo e sceneggiatore della serie TV live-action, abbia dichiarato che va bene riferirsi a The Child (nome con cui veniva appellato il personaggio in fase di produzione) con il nomignolo Baby Yoda, il CEO di Disney Bob Iger insiste a non chiamarlo in quel modo. Ha così dichiarato all'Hollywood Reporter:

La reazione al personaggio ha superato le mie aspettative. Detto questo, fin dal momento in cui ho messo gli occhi su di lui ho avuto la netta sensazione che avrebbe instaurato una certa connessione con il pubblico. È così carino, interessante, efficace, per molti aspetti anche familiare, eppure così nuovo.

Quando gli è stato chiesto se Disney si fosse pentita di non aver lanciato subito il merchandise per tenere nascosto il personaggio, Iger ha risposto:

Ne abbiamo parlato e volevamo che la rivelazione del personaggio, notate che non lo sto chiamando Baby Yoda, fosse davvero speciale. E ne è valsa la pena.

Il fatto che Bob Iger abbia voluto sottolineare la sua scelta di parole è interessante. In effetti, la piccola creaturina verde non è Yoda da piccolo, quindi il termine non è corretto; ma dal momento che i dettagli su "The Child" e sulla specie di Yoda ancora scarseggiano, i fan continuano a chiamarlo in quel modo. Ci si chiede allora se sarà dato un nome al personaggio prima della fine della season 1 di The Mandalorian o se, quantomeno, verrà svelata qualche informazione in più sulla sua identità.

Leggi anche

      Cerca