10 film di Natale che ti faranno tornare bambino

Ecco i film che vi faranno tornare bambini, per un Natale magico, divertente e avventuroso.

20the Century Fox, Disney, Warner Bros. Da sinistra: una scena da Mamma, ho perso l'aereo, una da Festa in casa Muppet e da Polar Express

I film sono una meravigliosa macchina del tempo, in grado di riportare lo spettatore indietro nel tempo a quando si era bambini. E, se si pensa ai più piccoli, si pensa subito alla magia del Natale, ai doni, alle luci, al calore di un camino e a quei film che permettevano alle famiglie di riunirsi sul divano con un caldo plaid e dei pop corn appena scoppiati.

Una sensazione quasi impossibile da replicare per gli adulti, smaliziati, indaffarati e pieni di pensieri. Eppure sarebbe bello riuscire a regalarsi una sera, magari la Vigilia di Natale, come una volta, come quando si era bambini e si credeva davvero che un uomo panciuto avrebbe mangiato quei biscotti e lasciato dei doni sotto il proprio albero, seguendo le "scrupolose" indicazioni di una letterina consegnatagli, forse, da un elfo dalle orecchie a punta.

Se ancora non avete inventato una vera macchina del tempo, ecco a voi 10 film per provare a ritrovare quei ricordi, quel profumo e quel calore familiare che solo un bambino tra le affettuose braccia di mamma e papà può sentire.

Prima di iniziare, accendete le luci del vostro albero di Natale e cliccate play nel player qui sotto:

1. Mamma, ho perso l'aereo

La filmografia hollywoodiana è piena di film con adolescenti che rimangono soli a casa e ne combinano di tutti i colori. Ma, nessun bambino era rimasto solo a casa così come ⤑Kevin McCallister: divertimento sfrenato e cibo spazzatura, fino a quando due brutti ceffi non provano a entrare in casa per derubarla. 

Info: Scritto dal mitico sceneggiatore e regista John Hughes, il film è diretto da Chris Columbus e interpretato dal piccolo Macaulay Culkin. I due rapinatori sono Joe Pesci e Daniel Stern. 

Elementi distintivi: Unico nel suo genere, divertente, spirito familiare.

2. Un Natale esplosivo

Il franchise comico di National Lampoon (di cui fa parte anche Animal House) ha anche "sfornato" il suo film natalizio sorprendendo la platea con incredibili gag da far morire dal ridere. Con una comicità tipica degli anni '80, figlia del Saturday Night Live, la famiglia Griswold porta on the road lo spirito natalizio per un film cult imperdibile.

Info: Scritto da John Hughes (sì, le migliori commedie degli anni '80 e non solo, le ha scritte lui), il film è interpretato da Chevy Chase, Beverly D'Angelo, una giovanissima Juliette Lewis e un altrettanto giovane Johnny Galecki (Leonard di The Big Bang Theory).

Elementi distintivi: Comicità anni '80, divertente.

3. Polar Express

Salire sul treno che porta al villaggio di Babbo Natale è un'avventura imperdibile! Un bambino non crede più a Babbo Natale e così viene prelevato da un misterioso treno che lo porterà proprio a incontrare Santa Claus in persona, su al Polo Nord.

Info: Il film è uno dei primi realizzati con la tecnica del motion capture, si può infatti riconoscere il volto di Tom Hanks in quello di diversi personaggi. Scritto e diretto da Robert Zemeckis, il film è uscito in Italia nel dicembre del 2004.

Elementi distintivi: Si svolge tutto su un treno in movimento, visivamente interessante, belle musiche.

4. Gremlins

Il regalo più strano che si possa mai ricevere? Un mogwai!

In uno strano negozio di cianfrusaglie a Chinatown, Rand Peltzer cerca un regalo per il figlio Billy e lo trova in una strana creatura dall'aspetto tenero. Si tratta di un mogwai, che per essere tenuto come "animale domestico" ha bisogno di seguire delle semplici regole. Queste però, ovviamente, non verranno osservate. 

Intramontabile classico natalizio, questo film si presenta come una horror/comedy natalizia in grado di intrattenere e divertire tutta la famiglia, persino i più piccoli.

Info: Scritto da Chris Columbus e diretto da Joe Dante, ⤑Gremlins è uscito in Italia nell'ormai lontano novembre 1984.

Elementi distintivi: azione e divertimento la fanno da padrone, con un pizzico di paura.

5. Festa in casa Muppet

La versione del Canto di Natale di Dickens dei Muppet è una delle più belle mai realizzate. Un grandissimo Michael Caine ha portato in scena l'uomo dal cuore di ghiaccio Ebenezer Scrooge, che odia il Natale! 

Quella del Canto di Natale è una delle più diffuse storie del Natale, per il suo messaggio universale di abbracciare la vita e distaccarsi dagli oggetti materiali e dal denaro. 

Info: Diretto da Brian Henson, il film è uscito in Italia nel Natale del 1993.

Elementi distintivi: I pupazzi dei Muppet racconta la storia allo spettatore coinvolgendo anche i più piccoli. Sipartietti divertenti.

6. La storia di Babbo Natale

Oh oh oh, non è Natale senza una storia su Babbo Natale! La storia di Santa Claus porta lo spettatore direttamente dentro le faccende della fabbrica dei giocattoli più famosa del mondo. Uno degli elfi però ha una voglia matta di realizzare qualcosa di più di semplici giocattoli e ha delle idee che però vengono bocciate dal grande capo dal cappello rosso. Un magnate dell'industria di giocattoli abbindola l'elfo, ignaro del significato di soldi e potere, ed è pronto a rovinare il Natale!

Un film che terrà incollata al divano tutta la famiglia!

Info: Diretto da Jeannot Szwarc, nel cast Dudley Moore e John Lithgow. Babbo Natale è interpretato da David Huddleston.

Elementi distintivi: Una storia senza tempo, fiato sospeso per i più piccoli.

7. Una promessa è una promessa

Cosa può fare un padre per farsi perdonare dal figlio? Facile, fargli avere il giocattolo che più desidera. Una promessa è una promessa è il film da vedere a Natale se si vuole variare sul tema, puntando a una serie di gag action (ma divertenti) con protagonista il "big Jim" per eccellenza del cinema anni '90: Arnold Schwarzenegger.

Inoltre, il film punta a sottolineare l'eccessivo consumismo e materialismo natalizio.

Info: Diretto da Brian Levant e scritto da Randy Kornfield, ⤑Una promessa è una promessa è uscito in Italia nel dicembre del 1996.

Elementi distintivi: Inedito ruolo comico per Schwarzenegger, molta azione.

8. Caro Babbo Natale

Un po' romantico, un po' strappalacrime, Caro Babbo Natale racconta del desiderio di due fratelli che rivogliono che i loro genitori tornino insieme dopo il divorzio.

Info: Diretto da Robert Lieberman e uscito nel 1991, Caro Babbo Natale ha nel cast un insolito Leslie Nielsen nei panni di Babbo Natale.

Elementi distintivi: Bambini ingegnosi e determinati, romantico.

9. The Nightmare before Christmas

The Nightmare before Christmas è un film sulla scoperta del Natale: il suo protagonista è stanco delle tonalità grigie e delle zucche arancioni di Halloween e si ritrova in un mondo che lo meraviglia ma al quale non appartiene. Molto significativa è la canzone Cos'è, cantata in italiano da Renato Zero, che descrive l'atmosfera natalizia.

La tecnica dello stop motion rende ancora più magico il film, che è ormai un cult dell'animazione.

Info: Da una idea di Tim Burton, il film è stato diretto da Henry Selick. Le musiche sono di Danny Elfman, storico collaboratore di Burton, e le splendide scenografie sono state realizzate da Gregg Olsson.

Elementi distintivi: Musiche e canzoni in italiano coinvolgenti, storia originale, stop motion.

10. Big

Tra i film per tornare bambini, non può mancare un film nel quale il protagonista diventa grande e poi vuole davvero tornare bambino! Si tratta di Big, uno dei capolavori al quale ha dato vita Tom Hanks.

Durante il film, è ben chiaro che un bambino sa cosa vogliono i suoi coetanei per Natale, infatti il personaggio di Hanks, Josh Baskin, viene assunto nel settore giocattoli di un grande magazzino. Iconica la scena in cui Josh suona la mega tastiera giocattolo all'interno di un enorme negozio di giocattoli:

Le canzoni suonate alla tastiera elettronica che si illumina sono: Heart and Soul e Chopsticks.

Info: Diretto da Penny Marshall. Nel cast, oltre a Tom Hanks, anche Robert Loggia con il quale Hanks suona la tastiera, Elizabeth Perkins e John Heard.

Elementi distintivi: Divertente e sentimentale, storia universale.

Leggi anche

      Cerca