Da Checco Zalone in poi, le commedie da non perdere nel 2020

Storie per tutta la famiglia, commedie irriverenti, grandi ritorni di maestri e registi amatissimi sul grande schermo: per il 2020 ci aspettano commedie scoppiettanti.

Medusa Una scena di Tolo Tolo

Una risata vi seppellirà. Mai sottovalutare l’impatto di un film divertente, sia sull’umore che sull’evoluzione della cultura, della società, dei costumi.

E a questo proposito il 2020 ha in serbo per gli spettatori una serie di gioielli da vedere da soli e in compagnia, per lasciarsi andare al mood rasserenante di una commedia. 

Attendiamo tanti titoli diversi, dall’atmosfera Eighties di Ghostbusters alle conferme di Verdone, Aldo Giovanni e Giacomo e Fausto Brizzi, che sforneranno nuovi lavori, forse nuovi cult da ricordare negli anni.

Ecco quali sono le commedie più attese del prossimo anno.

Tolo Tolo (Checco Zalone)  - 1 gennaio 2020 sale italiane

Entreremo nel 2020 con il nuovo film comico di Checco Zalone, che per la prima volta (a 10 anni dall’esordio con Cado dalle nubi) si mette anche dietro la macchina da presa.

La storia parla di un comico napoletano oppresso e braccato dalla malavita, ed è ambientata in Kenya. Zalone ha scritto la sceneggiatura insieme a Paolo Virzì.

È già una hit ⤑Immigrato, il brano portante della pellicola.

Bad Boys for Life (Adil El Arbi e Bilall Fallah) – 23 gennaio 2020

Dopo 17 anni da Bad Boys 2 arriva il terzo capitolo del film di action-comedy, con Will Smith e Martin Lawrence, i detective Mike Lowrey and Marcus Burnett alle prese con la loro ultima e pericolosa missione.

Ambientata a Miami, la saga è partita con il primo film nel 1995, in piena epoca Willy, il principe di Bel-Air.

- È l'ultima volta?
- È l'ultima volta.

Dolittle (Stephen Gaghan) – 30 gennaio 2020 sale italiane

Di nuovo il veterinario che parla con gli animali sul grande schermo.

A interpretarlo, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, sarà Robert Downey Jr. Il medico ha subito un grave lutto e si è volontariamente esiliato, ma una nuova missione per la Regina Vittoria lo risveglierà.

Odio l’estate (Massimo Venier) – 30 gennaio 2020 sale italiane

Odio l’estate è il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo diretto (come ai vecchi tempi) da Massimo Venier.

La storia parla di tre famiglie che s’incrociano in un’isoletta all’interno dello stesso appartamento. Lo scontro delle personalità diverse sarà inevitabile, ma anche l’incontro e l’arricchimento reciproco.

Sonic - Il film (Jeff Fowler) - 13 febbraio 2020 sale italiane

Sonic – Il film, realizzato a tecnica mista, è tratto dal celebre videogioco SEGA e racconterà le gesta di un riccio blu e superveloce nella lotta contro il Dr. Eggman, malvagio scienziato.

Ben Schwartz doppia Sonic in lingua originale mentre Jim Carrey interpreta il villain.

La mia banda suona il pop (Fausto Brizzi) – 20 febbraio 2020 sale italiane

A tema musicale, il nuovo film di Fausto Brizzi racconta della rocambolesca reuion a San Pietroburgo di un gruppo anni ’80, i Popcorn.

Tra i protagonisti, Christian De Sica, Diego Abatantuono, Angela Finocchiaro, Massimo Ghini, Paolo Rossi.

L'innocente rimpatriata si tingerà presto di un mood thriller.

 Si vive una volta sola (Carlo Verdone) – 27 febbraio 2020 sale italiane

Il film diretto da Carlo Verdone racconta le gesta di un équipe medica formata dal Professor Umberto Gastaldi (Carlo Verdone), la strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta), l’anestesista Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) e l’ assistente Corrado Pezzella (Max Tortora, che condividono una passione particolare per le burle e gli scherzi, fino a un viaggio che potrebbe cambiare per sempre le loro vite.

 Amiche in affari (Miguel Arteta)  - 5 marzo 2020 sale italiane

Protagoniste di questa trascinante commedia sono Salma Hayek e Rose Byrne. La storia parla di due amiche, molto diverse per caratteri e modi di vedere la vita, che entrano in società per occuparsi di un’azienda di bellezza. Ma non saranno pochi i problemi che dovranno fronteggiare…

Nonno questa volta è guerra! (Tim Hill) – 5 marzo 2020 sale italiane

Robert De Niro, Uma Thurman, Jane Seymour, Christopher Walken sono coinvolti in questa commedia, tratta dal libro omonimo di Robert Kimmel Smith, che parla della guerra tra nonno (con problemi alle gambe) e nipote per conquistarsi la camera da letto.

Ritorno al crimine (Massimiliano Bruno) – 12 marzo 2020 sale italiane

Sequel di Non ci resta che il crimine. La storia riprenderà le avventure degli amici Sebastiano (Alessandro Gassmann), Moreno (Marco Giallini), Giuseppe (Gian Marco Tognazzi) e Gianfranco (Massimiliano Bruno), criminali improvvisati che dopo essere scampati alla Banda della Magliana si metteranno sulle tracce di Sabrina, ex di Renatino, che cercheranno fino a Montecarlo.

Ecco una clip del precedente capitolo:

D.N.A. – Decisamente non adatti (Claudio Gregori, Pasquale Petrolo) – 30 aprile 2020 sale italiane

Due ex compagni di scuola si ritrovano da adulti e pensano, per migliorare le rispettive vite, di scambiarsi i codici genetici.

Lillo e Greg interpretano e dirigono il film, al fianco di Anna Foglietta. Della sceneggiatura, oltre al duo di comici, si è occupato Edoardo Falcone.

Scooby! – (Tony Cervone) - 14 maggio 2020 sale italiane

Scooby è il primo lungometraggio pensato per il cinema sul franchise, dopo 34 film TV. Realizzato in CGI, ripercorrerà le storie e le avventure dei protagonisti dalle origini.

Tra i doppiatori in lingua originale, Zac Efron, Mckenna Grace, Mark Wahlberg, Gina Rodriguez, Amanda Seyfried.

Bill & Ted Face the Music (Dean Parisot) – 21 agosto 2020 sale americane

Dopo tanti anni di gestazione, è in arrivo la ⤑commedia sequel di Bill & Ted's Excellent Adventure, del 1989, con Keanu Reeves e Alex Winter.

I due ragazzi, all’epoca liceali, sono cresciuti e abbandonati alla monotonia della vita di mezza età. Ma una nuova missione li attende: devono comporre una canzone che salverà il mondo.

Ghostbusters - Legacy (Jason Reitman) – 2020

Non c’è ancora una data d’uscita per il terzo capitolo della saga, diretto da Jason Reitman, con Mckenna Grace e Finn Wolfhard. La storia parlerà di due ragazzi che a scuola, grazie all’insegnante sismologo, si rendono conto di un’attività sismica anomala

Che ne pensate? Quale tra questi film vi incuriosisce di più?

Leggi anche

      Cerca