I film horror da non perdere nel 2020

Orrori sottomarini, alieni, mutanti, qualche terrificante ritorno e una fiaba dell'orrore: ecco alcuni dei mostri che tormenteranno il 2020.

Jason Blum, Malek Akkad, Bill Block L'inarrestabile assassino Michael Myers tornerà nel 2020

Immaginiamo di essere in un racconto di Charles Dickens, di sederci tutti intorno a un camino scoppiettante e di ascoltare prima la voce del fantasma del Natale passato e i suoi sussurri sui migliori film horror del 2019, e poi quella del fantasma del Natale futuro, pronto a raccontarci quali delizie dell'orrore ci aspettano nel 2020. 

Perciò chiudiamo gli occhi e iniziamo il viaggio verso un nuovo anno pieno di terrore!

The Grudge di Nicholas Pesce

Terzo inizio per The Grudge, che in questo caso si presenta al grande pubblico come reboot del remake americano del 2004. Al centro della storia, come è stato per le installazioni precedenti, spiriti vendicativi che infestano una casa e che conducono a una morte violenta tutti quelli che entrano in contatto con l'abitazione. Nel cast Andrea Riseborough, direttamente da The Nun Demián Bichir, John Cho, Betty Gilpin, Jacki Weaver e la medium di Insidious Lin Shaye la quale si è detta molto entusiasta del lavoro fatto da Pesce. Tra i produttori, un certo Sam Raimi.

Underwater di William Eubank

Un mese da trascorrere in una installazione sottomarina che si trova su un fondale a sette miglia dalla superficie. Trivellazioni, poi un terremoto e alla fine qualcosa di poco amichevole che esce dagli abissi fatti di mare e terra. Kristen Stewart e Vincent Cassel guidano il gruppo di sfortunati abitanti della base subacquea che si trova a dover fronteggiare il peso di 11 chilometri di acqua sopra e le mostruosità abissali sotto. Dopo The Abyss (1989), Sfera (1998) e Blu Profondo (1999), anche gli anni 2000 avranno il loro horror marino e claustrofobico.

The Turning di Floria Sigismondi

Finn Wolfhard è l'uomo, o meglio il ragazzo, del momento. Dopo Stranger Things, dopo It di Andy Muschietti e dopo Ghostbusters - Legacy eccolo cimentarsi nel suo secondo horror del 2020. The Turning si ispira al racconto horror Il Giro di Vite di Henry James e racconta di una giovane governante che viene assunta per occuparsi di Flora e Miles, due ragazzi orfani che abitano in una vecchia e sinistra casa. Come è facile immaginare, né i due disturbati ragazzini né la casa in cui abitano sono quello che sembrano. 

L'uomo Invisibile di Leigh Whannell

Remake dell'omonimo film del 1933 con alle spalle la solida, straordinaria e incredibile penna creativa di Herbert George Wells. In questa versione de L'Uomo Invisibile la protagonista Cecilia (Elisabeth Moss) cerca di ricostruirsi una vita dopo il suicidio dell'ex fidanzato. Ma dopo poco qualcuno, o qualcosa, inizia a minacciarla: e se l'ex compagno non fosse davvero morto? E se fosse riuscito in qualche modo a diventare invisibile? Una declinazione intimista, inquietante e moderna del grande romanzo scritto da H.G. Wells nel 1881.

A Quiet Place II - Un Posto Tranquillo II di John Krasinski

John Krasinski gioca d'azzardo girando il sequel di A Quiet Place - Un Posto Tranquillo. Nel 2018 il regista americano era riuscito a confezionare una pellicola davvero interessante e a due anni distanza tenta di replicare la magia. Ancora poco si sa della trama se non che dovrebbe riprendere la narrazione proprio da dove si era interrotta alla fine della pellicola scorsa. Scopriremo qualcosa di più sugli alieni che hanno invaso la Terra o la storia intraprenderà sentieri diversi? Nel cast ritroviamo Emily Blunt, Millicent Simmonds e Noah Jupe a cui si aggiungerà il bravo Cillian Murphy

Michael Bay, Andrew Form, Bradley FullerEmily Blunt sarà la protagonista del film A Quiet Place 2 - Un Posto Tranquillo 2

New Mutants di Josh Boone

X-Men - Dark Phoenix è stato il capitolo finale dell'epopea mutante iniziata da Brian Singer nel 2000 ma alla 20th Century Fox è rimasta un'ultima cartuccia da sparare prima di mandare definitivamente in pensione il franchise, almeno per come lo abbiamo sempre conosciuto. Questo ultimo proiettile è New Mutants, pellicola che mescolerà supereroi e horror raccontando le disavventure di cinque mutanti incarcerati contro la loro volontà. Nel cast anche Maisie 'Arya Stark' Williams, Anya Taylor-Joy e Charlie Heaton. Per gli appassionati dei fumetti Marvel, pare che nella scena post-credit vedremo finalmente Sinistro.

Halloween Kills di David Gordon Green 

Dodicesima pellicola di una delle serie horror più longeve e mitologiche dell'intera storia del cinema: in Halloween Kills ritroveremo Michael Myers e Laurie Strode (Jamie Lee Curtis) coinvolti nella loro eterna lotta per la vita (e la morte). Halloween Kills è il sequel dello riuscito Halloween diretto dallo stesso David Gordon Green e uscito nelle sale lo scorso anno. Cosa aspettarci? Molti morti, una spietata Jamie Lee Curtis e un micidiale Mike Myers. Ma non sarà la fine della storia: per l'ottobre del 2021 è previsto Halloween Ends, terzo capitolo di questa serie.

Jason Blum, Malek Akkad, Bill BlockJamie Lee Curtis è la protagonista di Halloween Kills

Gretel e Hansel di Oz Perkins

Adattamento cinematografico della fiaba nera firmata dai fratelli Grimm, Gretel e Hansel (curiosa l'inversione dei nomi rispetto al più canonica Hansel e Gretel) declina la disavventura dei due fratelli esaltandone il lato dark-fantasy. I giovani Hansel e Gretel sono in fuga dalla povertà e nel ricercare la speranza di un futuro migliore si troveranno invischiati nella ragnatela di un male antico. Nel cast Sophia Lillis (la straordinaria adolescente Bev Marsh di It) nella veste di una sedicenne Gretel e Sam Leakey nei panni di un piccolo Hansel.

Candyman di Nia DaCosta

Se qualcuno guarda uno specchio e ripete il nome Candyman per cinque volte lo evocherà a rischio della propria vita. Ecco la leggenda che nel 1992 prese vita sul grande schermo per mano del regista Bernard Rose, ispirandosi a un racconto di Clive Barker e con lo spettrale Tony Todd a prestare il volto al micidiale assassino amante della api. Ventotto anni dopo, Nia DaCosta con l'aiuto di Jordan Peele alla sceneggiatura, riporta Candyman al cinema con il sequel diretto del film del 1992. Tony Todd vestirà ancora i panni di Candyman: che sia la rinascita per una delle icone horror più riuscite degli anni '90?

Steve Golin, Sigurjon Sighvatsson, Alan PoulTony Todd nel Candyman del 1992

Monster Hunter di Paul W.S. Anderson

Paul 'Resident Evil' W.S. Anderson torna dietro la macchina da presa e dirige la moglie Milla 'Alice' Jovovich in Monster Hunter, film tratto dall'omonima serie di videogiochi prodotti dalla Capcom. La storia racconta di una squadra militare delle Nazioni Unite che attraversa un portale per poi finire in un mondo alternativo dove esperti Cacciatori combattono contro mostri giganti. I guerrieri dei due mondi si alleeranno per impedire ai mostri di attraversare il portale e invadere la Terra. Una versione tutta deserto, coltelli e fucili di Pacific Rim? Forse, ma conoscendo Paul W.S. Anderson di certo non mancherà l'adrenalina.

Paul W. S. Anderson, Dennis Berard,i Jeremy Bolt, Ken KaminsMilla Jovovich in una scena di Monster Hunter

The Conjuring: Per Ordine del Diavolo di Michael Chaves

Terzo capitolo del grandioso franchise horror creato da James Wan che dalla sua nascita nel 2013 vanta già quattro spin-off e mezzo (il mezzo spin-off è La Llorona - Le lacrime del male), The Conjuring: Per Ordine del Diavolo vedrà di nuovo come protagonisti i coniugi Ed e Lorraine Warren (Patrik Wilson e Vera Farmiga). Il regista Micheal Chaves è entrato in punta di piedi nell'universo di The Conjuring proprio dirigendo La Llorona per poi arrivare al vero debutto nella serie A del franchise con questo terzo capitolo di The Conjuring. Di cosa parlerà il film? Vera Farmiga ha giurato che si tratterà di qualcosa mai visto prima e pare che la trama avrà a che fare con gli anni '80, con un omicida, con un ragazzo da salvare e ovviamente con il Diavolo.

Peter Safran, Rob Cowan, James WanPatrik Wilson e Vera Farmiga interpretano Ed e Lorraine Warren

Fantasy Island di Jeff Wadlow

Chi tra la fine degli anni '70 e la prima metà degli anni '80 non si è fatto ammaliare dal Signor Roarke (Ricardo Montalbán) e dal nano Tattoo (Hervé Villechaize), anfitrioni dell'isola sulla quale tutti i desideri potevano diventare realtà? Si trattava di una serie tv, arrivata in Italia con il nome di Fantasilandia. Qualche decennio dopo, l'isola dei sogni viene reinventata come isola degli orrori e agli sfortunati ospiti del resort non resterà che lottare per la propria vita. Prodotto dall'onnipresente Jason Blum della Blumhouse Productions, Fantasy Island vedrà nel suo cast Michael Peña (Signor Roarke) e Maggie Q.

Ghostbusters - Legacy di Jason Reitman

Ultimo (ma non ultimo) film di questo elenco, uno dei ritorni più attesi nella storia del cinema. Jason Reitman confeziona un cortocircuito concettuale mettendosi dietro la macchina da presa per dirigere un film che porta nel presente l'eredità del Ghostbusters (1984) originale, film diretto all'epoca da suo padre Ivan Reitman. La trama suggerisce un passaggio di testimone generazionale:una madre e i suoi due figli arrivano in una piccola città per scoprire curiose connessioni tra la loro vita, quella degli Acchiappafantasmi e l'eredità del nonno. Che sia un'operazione nostalgia o il tentativo di attualizzare il capolavoro degli anni '80, vedere la Ecto 1 viaggiare a sirene spiegate fa sempre un certo effetto. Nel cast Finn Wolfhard e il tema originale composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts. Ci mancheranno da impazzire il compianto Harold Ramis e il suo Ego Spengler

Siete pronti a un 2020 terrorizzante

Leggi anche

      Cerca