Bayside School: il revival ha finalmente la sua protagonista, Josie Totah

Netflix Josie Totah in una scena di Saved by the bell

Continuano le indiscrezioni sull'attesissimo revival di Bayside School: tra i protagonisti ci sarà anche Josie Totah, nei panni di una cheerleader imprevedibile!

Quando NBC ha annunciato il revival di Bayside School (Saved by the Bell nella versione originale), i nostalgici degli anni '90 sono letteralmente impazziti. Non si sa ancora molto di cosa accadrà nella serie, che sarà disponibile in streaming negli Stati Uniti sulla nuova piattaforma Peacock a partire da aprile, ma finalmente il progetto sembra prendere davvero forma.

Come riportato da Variety, tra i protagonisti del revival ci sarà anche Josie Totah, giovanissima attrice transgender che il grande pubblico ricorderà sicuramente per Glee e No Good Nick. Josie interpreterà Lexi, una bellissima cheerleader dall'umorismo tagliente ammirata e anche molto temuta dagli altri studenti della scuola.

La trama del revival di Bayside School è ancora top secret, ma pare che la serie racconterà le vicissitudini di alcuni studenti poco abbienti trasferiti alla Bayside High, scuola elitaria per figli di papà, in seguito all'approvazione di un disegno di legge varato da Zack Morris (il protagonista dell'originale Bayside School!), ormai diventato Governatore della California.

In realtà, non è ancora dato sapere se Morris (Mark-Paul Gosselaar) farà parte del cast, mentre è ormai assodato che il pubblico ritroverà Elizabeth Berkley (Jessie) e Mario Lopez (A.C. Slater).

Ricordiamo che il revival di Bayside School debutterà negli Stati Uniti nell'aprile 2020, ma non sono ancora trapelate notizie circa la messa in onda della serie in Italia.

Vi piacerebbe ritornare tra i corridoi della Bayside High e fare un tuffo negli anni '80-'90?

Leggi anche

      Cerca