Star Wars: L'ascesa di Skywalker, la figlia di Carrie Fisher ha sostituito sua madre in una scena

Disney Carrie Fisher e sua figlia

Billie Lourd ha vestito segretamente i panni del personaggio iconico di sua madre. Ecco quando.

Star Wars: L'ascesa di Skywalker ha concluso la storia di Leia, dando un finale degno all'iconico personaggio dell'Alleanza Ribelle. Ma la morte inattesa di Carrie Fisher, che ha interpretato la Principessa nella saga fantascientifica, ha costretto il regista J. J. Abrams a ricorrere a filmati non utilizzati dei film precedenti per riportare l'attrice su schermo. Non in tutte le scene della nuova pellicola, tuttavia, era Carrie Fisher a vestire i panni di Leia. Di seguito sono presenti alcuni spoiler su Episodio IX.

Una scena di Star Wars: L'ascesa di Skywalker ci mostra un flashback in cui una giovane Leia si allena con suo fratello per diventare Jedi: secondo quanto rivelato da Patrick Tubach, supervisore agli effetti speciali, mentre il Luke visto in quella scena era effettivamente Mark Hamill ringiovanito grazie all'uso della tecnologia, Leia veniva interpretata dalla figlia di Carrie Fisher, Billie Lourd, il cui viso è stato poi sostituito da quello di sua madre. Tubach ha così dichiarato:

Billie ha interpretato sua madre. È stato toccante, qualcosa che nessuno ha preso alla leggera - il fatto che fosse disposta a sostituire il genitore. È stato bello anche per noi. Se qualcuno deve recitare al posto di Carrie Fisher, è bello che sia Billie perché si somigliano molto.

Sono state poi usate alcune riprese de Il ritorno dello Jedi per "prendere" il volto giovane di Leia. Tubach ha aggiunto:

Quello che vedete è ciò che abbiamo sviluppato. L'idea era quella di offrire una sorpresa quando i personaggi si sarebbero tolti i caschi mostrando i volti più giovani di Luke e Leia. Abbiamo setacciato i film originali, preso alcuni pezzi e cercato di capire in che modo metterli insieme dal punto di vista tecnico.

Il supervisore agli effetti speciali di Star Wars: L'ascesa di Skywalker ha infine affermato che spetterà solo a Billie Lourd (che ha inoltre recitato nel ruolo di Kaydel Ko Connix della trilogia sequel) decidere se la sua somiglianza con la madre sarà sfruttata di nuovo per un film di Star Wars.

Avete visto il film conclusivo della nuova trilogia? Vi è piaciuto?

Via: Digital Spy

Leggi anche

      Cerca