A Quiet Place potrebbe diventare una trilogia?

Il regista non esclude di poter tornare per una terza volta a scrivere e dirigere il mondo di A Quiet Place.

20th Century Fox A Quiet Place 3? Le idee ci sono

Nel 2018, A Quiet Place è diventato uno dei film successo dell'anno e dopo la Parte 2, in arrivo il prossimo 20 marzo, sembra che ci siano le idee anche per una terza parte.

Nonostante il film originale abbia posto le basi per un vasto mondo di mostri ricco di retroscena sulle creature e sui personaggi, il regista John Krasinski (il Jack Ryan di Amazon) era preoccupato nel consegnare un film che avesse bisogno di una seconda parte per essere concluso.

Ho inserito un paio di minuscoli easter eggs nella Parte 2 che non solo spiegano di più su l'originale, ma consentirebbero anche di pensare a una mitologia più estesa

Stando alle parole del regista però, scambiate durante un'intervista con GamesRadar, ci sarebbe il materiale anche per un terzo film anche se attualmente non ha avuto alcuna conversazione con lo studio di produzione a riguardo.

Non ho sentito dallo studio che ne vogliono un terzo. Ma la buona notizia è che io e lo studio siamo sulla stessa lunghezza d'onda in quanto questo non è uno di quei franchising che viene pompato per continuare a fare soldi. Se mi chiedete di pensare ad un seguito ambientato nel mondo del film, fatto in maniera elegante e per le persone che hanno amato la storia di A Quiet Place, direi 'Certo". Ma se devo pensare ad un terzo film, solo per fare un terzo film, allora 'Assolutamente no'.

Prima del primo sequel ufficiale, Krasinski non era nemmeno sicuro di voler fare una seconda parte, ma una volta che ha iniziato a giocare con le idee, il film è stato possibile.

La Paramount stava chiedendo a un gruppo di scrittori e registi che cosa avrebbero potuto fare con la storia per creare una sorta di franchising

Aveva detto Krasinski in un'intervista con il New York Times.

Nel frattempo, ho avuto questa piccola idea di un sequel nel mondo del film che poteva essere eccitante. Paramount mi ha chiesto se l'avrei scritto io e lo sto facendo ora, ma sto ancora pensando a cosa voglio fare dopo. Se riesco a decifrare l'idea, mi piacerebbe dirigerla di nuovo, e se non ci riesco, mi piacerebbe darla a qualcun altro assicurandomi che venga curata (...) non voglio che A Quiet Place si trasformi in un film d'azione dove 400 persone hanno mitragliatrici.

Le idee quindi ci sono e anche la volontà, chissà che non arrivi presto al cinema una terza parte. Intanto, A Quiet Place: Parte 2 arriverà al cinema il prossimo 20 marzo.

Leggi anche

      Cerca