Bayside School: confermato il ritorno di Mark-Paul Gosselaar nel reboot

Mark- Paul Gosselaar, interprete del bel Zack Morris in Bayside School, riprenderà il suo ruolo nel reboot della serie TV per la quale lavorerà anche come produttore. Ecco gli ultimi dettagli dell'atteso progetto.

NBC Mark-Paul Gosselaar nei panni di Zack Morris in Bayside School

I fan più nostalgici delle serie TV degli anni '90 saranno sicuramente felici di sapere che è in fase di produzione il reboot di Bayside School. Chi ha amato Beverly Hills 90210 e si è appassionato alle vicende dei protagonisti di Melroce Place, ricorderà con piacere anche i ragazzi della Bayside High, alle prese con i problemi dell'adolescenza e del liceo, il tutto condito con la giusta dose di sano humor.

Il protagonista di quella sitcom, andata in onda nel nostro Paese su Italia 1 tra il 1993 e il 1994, era Zack Morris, bello e biondo studente interpretato da un giovane Mark-Paul Gosselaar.

L'attore, attualmente impegnato sul set di Mixed-Ish dell'emittente statunitense ABC, inizialmente aveva negato il suo coinvolgimento nel reboot, ma ora le cose sono cambiate. Gosselaar servirà come produttore della nuova serie TV e apparirà in almeno tre episodi riprendendo il suo ruolo di Zack, oramai laureato e impiegato nell'ufficio del Governatore della California. Gli impegni lavorativi dell'attore, però, gli impediranno di tornare come personaggio regular nel reboot.

Questo atteso show, che andrà in onda negli USA su Peacock, servizio di streaming di NBC Universal, sancirà anche il ritorno di altri due protagonisti della serie TV originaria: Mario Lopez ed Elizabeth Berkley, che riprenderanno i loro ruoli di A.C. Slater e Jessie Spano. Proprio Mario Lopez, affermatosi sia come attore che come conduttore televisivo, ha condiviso sul proprio account Instagram un video nel quale appare insieme alla Berkley. I due appaiono più in forma che mai.

Il filmato mostra i due attori, che nella serie TV vivevano un rapporto di amore-odio, sul set all'iconico ristorante The Max mentre si preparano a girare un promo per il servizio di streaming di NBC, Peacock. Vediamo Mario Lopez seduto ad un tavolo con Elizabeth Berkley (Jessie Spano). I due ricordano i vecchi tempi e paragonano la loro giornata a una specie di "macchina del tempo" salvo poi, all'improvviso, ecco che appare il veterano Ed Alonzo, che interpretava il proprietario del ristorante The Max, sfoggiando il suo taglio di capelli memorabile e una maglietta rossa su cui campeggia la scritta "The Max".

Anche la bella Tiffany-Amber Thiessen, nota per essere stata l'ambigua e sensuale Valery di Beverly Hills 90210, sarebbe in trattative per riprendere il suo ruolo di Kelly Kapowski.

NBCBayside School
Il cast originale di Bayside School negli anni '90

Il reboot di Bayside School, che ha avuto uno spin-off, un sequel e ispirato la realizzazione di due film per la TV, si concentrerà su una nuova generazione di ragazzi della Bayside High, a distanza di quasi 30 anni da quanto avvenuto nella serie originale. Josie Totah, in particolare, interpreterà Lexi, la ragazza più popolare della scuola, amatissima e al tempo stesso molto temuta dai suoi compagni. John Michael Higgins sarà invece Toddman, il nuovo preside della High School di Bayside, che sostituisce Richard Belding, interpretato da Dennis Haskins nella serie originale.

Il lancio del reboot di Bayside School è previsto su Peacock per aprile 2020, mentre ancora non sappiamo se lo show approderà prima o dopo anche in Italia. 

Leggi anche

      Cerca