I film di Studio Ghibli arrivano in streaming

Svolta storica per la factory di Miyazaki, che si apre alle piattaforme digitali: ecco il calendario completo delle uscite in Italia.

Studio Ghibli Una scena del film d'animazione Il castello nel cielo

La fabbrica dei sogni di Hayao Miyazaki e del compianto Isao Takahata sbarca in streaming. Il catalogo dello Studio Ghibli, composto da 21 lungometraggi, è stato acquisito da Netflix, che lo distribuirà in circa 190 Paesi di Asia-Pacifico, Europa, Medio Oriente, Africa e America Latina a partire dal primo febbraio del 2020. Negli Stati Uniti, invece, l'intera line-up del "regno dei sogni e della follia" arriverà prossimamente su HBO Max, il servizio on demand di WarnerMedia Entertainment che debutta in primavera.

È la prima volta che i film della più celebre casa di animazione giapponese saranno disponibili in streaming. Una vera e propria svolta storica e soprattutto inaspettata: a ottobre 2019, il sito Polygon (in un articolo ora cancellato) aveva dichiarato che i titoli Ghibli non sarebbero stati disponibili su nessuna piattaforma digitale. Prima di quest'annuncio, infatti, i film targati Studio Ghibli erano disponibili solo per l'acquisto in DVD e Blu-ray, o attraverso le uscite speciali al cinema, come quelle di Lucky Red in Italia, che ad oggi ha distribuito l'intera filmografia di Miyazaki (ad eccezione del suo primo film, Lupin III – Il castello di Cagliostro), alcuni titoli di Takahata, Goro Miyazaki, Hiromasa Yonebayashi e altri registi della scuderia Ghibli.

Nel caso europeo, grazie alla collaborazione tra Netflix e il partner di distribuzione internazionale Wild Bunch, il colosso di Los Gatos porterà nelle case degli abbonati di tutto il mondo (esclusi ovviamente Stati Uniti, Canada e Giappone) un catalogo di classici dell'animazione come Kiki - Consegne a domicilio e Il mio vicino Totoro, La città incantata e Principessa Mononoke, La storia della Principessa Splendente e Pom Poko. Peccato non sia previsto, almeno per il momento, un capolavoro come Una tomba per le lucciole.

Netflix / Studio GhibliUn collage di immagini dei film di Studio Ghibli

I film di Studio Ghibli saranno disponibile su Netflix sia in versione originale (sottotitolati in 28 lingue) sia doppiati in 20 lingue diverse.

Toshio Suzuki, General Manager di Studio Ghibli, ha spiegato che la scelta di "aprirsi" allo streaming è arrivata in seguito alle richieste dei milioni di fan sparsi in giro per il mondo.

Al giorno d'oggi esistono diversi ottimi canali per far arrivare un film al pubblico. Abbiamo ascoltato i nostri fan e abbiamo preso la decisione di mettere a disposizione il nostro catalogo cinematografico in streaming. Ci auguriamo che in questo modo la gente di tutto il mondo possa scoprire l'universo di Studio Ghibli.

Queste dichiarazioni sono state ribadite anche da Koji Hoshino, Presidente di Studio Ghibli, per il lancio negli Stati Uniti su HBO Max.

Al lancio del servizio questa primavera, i fan di Ghibli potranno godere dei loro film preferiti e approfondire la library, mentre un pubblico completamente nuovo potrà scoprire per la prima volta i nostri film.

Ecco la programmazione dettagliata dei film di Studio Ghibli su Netflix:

1° febbraio 2020:

  • Laputa - Il castello nel cielo (1986) di Hayao Miyazaki
  • Il mio vicino Totoro (1988) di Hayao Miyazaki
  • Kiki - Consegne a domicilio (1989) di Hayao Miyazaki
  • Pioggia di ricordi (1991) di Isao Takahata
  • Porco rosso (1992) di Hayao Miyazaki
  • Si sente il mare (1993) di Tomomi Mochizuki
  • I racconti di Terramare (2006) di Gorō Miyazaki

1° marzo 2020:

  • Nausicaä della Valle del vento (1984) di Hayao Miyazaki
  • Principessa Mononoke (1997) di Hayao Miyazaki
  • I miei vicini Yamada (1999) di Isao Takahata
  • La città incantata (2001) di Hayao Miyazaki
  • La ricompensa del gatto (2002) di Hiroyuki Morita
  • Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento (2010) di Hiromasa Yonebayashi
  • La storia della Principessa Splendente (2013) di Isao Takahata

1° aprile 2020:

  • Pom Poko (1994) di Isao Takahata
  • I sospiri del mio cuore (1995) di Yoshifumi Kondō
  • Il castello errante di Howl (2004) di Hayao Miyazaki
  • Ponyo sulla scogliera (2008) di Hayao Miyazaki
  • La collina dei papaveri (2011) di Gorō Miyazaki
  • Si alza il vento (2013) di Hayao Miyazaki
  • Quando c'era Marnie (2014) di Hiromasa Yonebayashi

Siete pronti a sognare e viaggiare con la fantasia?

Leggi anche

      Cerca