Horse Girl, trailer del thriller psicologico di Netflix con Alison Brie

La pellicola sarà presentata in anteprima al Sundance Film Festival.

Netflix ha pubblicato il trailer di Horse Girl, nuovo thriller psicologico in uscita il 7 febbraio. È possibile dare un'occhiata alla clip in apertura dell'articolo.

Il film ruota intorno a una giovane donna di nome Sarah (Alison Brie), timida e impacciata, che si rende conto di meritarsi un po' di divertimento nella vita. Lavora presso il negozio di arti e mestieri locale, e trascorre le giornate prendendosi cura del suo cavallo e facendo visita alla tomba della madre.

Non è una ragazza come tante: a parte una vita sociale molto ridotta, la protagonista sembra infatti nascondere un lato oscuro di sé. Nel trailer non è del tutto chiaro ciò che stia succedendo: ci sono collegamenti alla malattia mentale di sua nonna, ma anche accenni a rapimenti alieni. Tuttavia, è possibile si tratti semplicemente di sogni surreali, causati da un problema psicologico. Nelle battute finali del trailer, Sarah stringe la cornetta del telefono e afferma di riuscire a "sentire il futuro".

La giovane fatica infatti a distinguere le sue visioni dalla realtà. Le scene mostrate anticipano un thriller con parecchia suspense, a metà tra il drammatico e l'horror. Bisognerà scoprire intorno a cosa ruoterà precisamente Horse Girl, sebbene sembri più probabile che venga toccato il tema delle allucinazioni. Oltre ad Alison Brie (star della serie GLOW), nel cast figurano Robin Tunney (Giovani streghe), John Ortiz (Messiah) e Matthew Gray Gubler (Criminal Minds).

Horse Girl è stato diretto e prodotto da Jeff Baena, che ha anche scritto la sceneggiatura insieme alla Brie. Sarà presentato in anteprima al Sundance Film Festival il 27 gennaio prima di approdare sulla piattaforma streaming.

Via: Polygon

Leggi anche

      Cerca