Nightmare Of The Wolf, in arrivo l'anime su The Witcher

Dark Horse The Witcher diventa un anime dai creatori de La Leggenda di Korra

Creato dagli showrunner originali della serie TV e dalla compagnia di animazione dietro a La leggenda di Korra.

Dopo che la prima stagione di The Witcher è stata la più vista nella storia di Netflix, la piattaforma di streaming ha deciso di espandere l'universo televisivo dello strigo Geralt con un anime chiamato The Witcher: Nightmare Of The Wolf.

La showrunner della serie, Lauren Schmidt Hissrich, lo scrittore Beau DeMayo (The Vampire Diaries) e la compagnia di animazione coreana Studio Mir (già responsabile de La leggenda di Korra e Voltron: Legendary Defender) si occuperanno di questa nuova produzione incentrata sull'esplorazione approfondita del mondo della serie e in cui Geralt dovrà affrontare "una nuova minaccia per il Continente".

Purtroppo non sono stati forniti altri dettagli a proposito di una data di uscita o della partecipazione delle star della serie TV come Henry Cavill e Anya Chalotra, ma è molto probabile che l'anime sia collegato alla serie. La seconda stagione di The Witcher non vedrà la luce prima del 2021 e Nightmare of the Wolf potrebbe essere il prodotto perfetto per colmare il gap tra le due stagioni.

Se la serie TV continuerà a seguire i libri è possibile che dalla prossima stagione venga abbandonata la struttura molto frammentaria vista nella stagione 1 che adattava i primi libri di racconti. La stagione 2 infatti dovrebbe entrare nel vivo del ciclo di romanzi principali di The Witcher e l'anime potrebbe fornire da introduzione oppure occuparsi di fare da narratore degli eventi successivi alla guerra di Cintra. Rimane anche la possibilità che possa invece focalizzarsi su racconti ancora non adattati dei primi due libri.

Staremo a vedere, intanto qualcuno ha già immaginato The Witcher come fosse un anime dello Studio Ghibli:

Leggi anche

      Cerca