Escape from Pretoria: il trailer del film con Daniel Radcliffe

Due attivisti anti-apartheid pianificano l'evasione dal carcere di Pretoria: è questa la trama di Escape from Pretoria con protagonista Daniel Radcliffe.

Daniel Radcliffe è Tim Jenkin nel trailer del film Escape from Pretoria. L’attore continua a dimostrare una grande poliedricità. Dopo Guns Akimbo in cui veste il ruolo di uno sviluppatore di giochi con le mani trasformate in pistole, lo vediamo nel ruolo di un attivista anti-apartheid

Il film è tratto dall’autobiografia Inside Out: Escape from Pretoria Prison di Jenkin.

Nel 1978, infatti, Tim Jenkin fu imprigionato nel durissimo carcere di Pretoria con l’accusa di aver partecipato alle operazioni dell’ANC (African National Congress) di Nelson Mandela. 

Come racconta lo stesso Jenkin, decise di lottare contro l’apartheid dopo la laurea in Inghilterra. Tornato in Sudafrica, prese parte alle attività per conto dell’ANC, inventandosi persino un sistema per distribuire i volantini. In quel periodo era impossibile fare propaganda senza venire arrestati e Jenkin ideò un marchingegno comandato a distanza che sparava i volantini politici sotto forma di coriandoli.

Non solo a lui si deve l’invenzione di un sistema semi-digitale che negli anni Ottanta consentì agli attivisti di scambiarsi messaggi crittografati. Lo stesso sistema venne utilizzato per inviare messaggi persino a Nelson Mandela. Insomma, Tim Jenkin è una figura assolutamente affascinante, il cui contributo alla lotta dell’apartheid è continuato anche dopo la scarcerazione di Mandela. 

Il film racconta proprio il periodo della prigionia, quando Jenkin fu condannato a 12 anni di carcere insieme all’amico Stephen Lee (Daniel Webber). I due cominciarono da subito a progettare la fuga e fabbricarono delle chiavi in legno con cui riuscirono ad aprire ben 10 porte d’acciaio della prigione. 

Escape from Pretoria è stato diretto da Francis Annan (Woyzeck), che ha anche collaborato alla sceneggiatura insieme a L.H. Adams. 

Accanto a Daniel Radcliffe e Daniel Webber recitano Ian Hart (Harry Potter), Mark Leonard Winter (Il diavolo è tornato) e Nathan Page (Underbelly). 

Il film è una produzione anglo-australiana e uscirà in Gran Bretagna il 6 marzo 2020. Ancora non è nota la data di uscita in Italia. 

Leggi anche

      Cerca