Jim Carrey farebbe il sequel di The Mask solo a una condizione

L'ipotesi di girare un sequel di The Mask non è da escludere per Jim Carrey, a patto che il film venga realizzato da un regista che lo convinca pienamente.

Dark Horse Entertainment Jim Carrey in The Mask

Negli ultimi anni, sono stati realizzati tantissimi sequel e reboot ispirati a serie TV e film cult proprio come The Mask - Da zero a mito. Il film del 1994 con Jim Carrey nei panni di Stanley Ipkiss e con l'allora esordiente Cameron Diaz è balzato agli onori delle cronache proprio in questi mesi per l'ipotesi della realizzazione di un sequel che dovrebbe vedere nuovamente Carrey nei panni dello spumeggiante personaggio dalla maschera verde.

Come riporta Comicbook, l'attore si è finalmente espresso in merito. Non ha escluso categoricamente la realizzazione di un sequel, ma è stato inequivocabile su quali sarebbero le sue condizioni:

Non penso in termini di sequel e simili. Per quanto riguarda The Mask penso che molto dipenderebbe dal regista. Tutto dipenderebbe dal regista. Non vorrei farlo tanto per, ma solo se fosse coinvolto un regista visionario e un po' pazzo!

The Mask - Da zero a mito è stato diretto da Chuck Russell ed è sicuramente uno dei film più famosi degli anni '90. Nel 2005 è stato realizzato un sequel stand-alone del film, The Mask 2, con un cast completamente diverso ma ugualmente basato sull'omonimo fumetto di Dark Horse Comics. L'accoglienza di pubblico e critica, però, non è stata quella sperata.

Certo, le cose cambierebbero se a tornare in pista fosse proprio Jim Carrey, attualmente impegnato con la promozione di Sonic Il Film.

Dark Horse EntertainmentCameron Diaz e Jim Carrey in The Mask
Una scena di The Mask con Cameron Diaz e Jim Carrey

Che ne pensate? Vi piacerebbe rivederlo nei panni di Stanley Ipkiss? A questo punto, non ci resta che sperare in un regista "visionario e un po' pazzo" con l'idea giusta.

Leggi anche

      Cerca