Olivia Newton-John parla della sua battaglia contro il cancro e rassicura i fan

Durante una raccolta fondi per l'Australia a Beverly Hills, Olivia Newton-John ha parlato ancora una volta delle sue condizioni di salute. L'attrice, che lotta contro una forma aggressiva di tumore al seno, non si darà mai per vinta.

Indimenticabile Sandy di Grease e straordinaria icona pop anni '80, Olivia Newton-John combatte da decenni contro il cancro al seno. L'attrice ha affrontato per la prima volta la malattia nel 1992 e superato una recidiva nel 2013, ma nel 2017 purtroppo il tumore è tornato e in un forma molto più grave e aggressiva.

La diagnosi di cancro con metastasi alle ossa e le statistiche dei medici, però, non l'hanno mai spaventata. L'attrice è ottimista e positiva sulle sue condizioni di salute e non perde occasione per lanciare messaggi di speranza alle donne che, come lei, stanno affrontando il tumore.

Come riporta People, alcuni giorni fa Olivia (71 anni) ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti a un'importante raccolta fondi a favore dell'Australia a cui ha preso parte con la sua famiglia.

Circa la malattia e la sua visione della vita, ha dichiarato:

La vita è un dono e io ho avuto una vita straordinaria che ho intenzione di portare avanti. Naturalmente, voglio aiutare altre persone malate di cancro. Ho il mio centro specializzato a Melbourne e voglio che aiuti altre persone a non soffrire.

Olivia Newton-John non vede la sua malattia "come una battaglia". Non pensa mai a vincere o perdere, ma è molto soddisfatta dei risultati che stanno dando le cure:

A dire il vero non ci penso molto. La negazione è davvero una buona cosa, sto diventando sempre più forte, le metastasi regrediscono. Sto bene e al quarto stadio del carcinoma mammario metastatico è davvero sorprendente.

L'ottimismo dell'attrice è una fonte d'ispirazione continua per ⤑l'amico John Travolta, che di lei ha detto:

Olivia è una sopravvissuta ed è una persona intelligente, molto vitale. Guarda sempre il bicchiere mezzo pieno e questo è il suo bellissimo approccio alla vita, che tutti dovremmo emulare.

Ne è un esempio lampante il fatto che Olivia non abbia mai voluto conoscere le statistiche sulla sua malattia, né sapere quanto le restasse da vivere:

Secondo me se ti dicono che puoi vivere solo un certo numero di mesi o di anni, poi lo fai succedere. Io vivrò più a lungo di cosi, ho preso questa decisione. 

Per l'iconica Sandy di ⤑Grease: "La gioia della vita di tutti i giorni fa parte del processo di guarigione". Noi le facciamo un grandissimo in bocca al lupo.

Leggi anche

      Cerca