Breaking Bad, RJ Mitte ha un'idea per uno spin-off sulla famiglia di Walt

RJ Mitte, interprete di Walter White Jr. in Breaking Bad, avrebbe proposto l'idea di uno spin-off sulla famiglia di Walt al creatore della serie, Vince Gilligan. Dopo Better Call Saul, questo sarebbe il secondo spin-off della pluripremiata serie.

Dopo la morte di Walter White (Bryan Cranston) confermata nel film El Camino, i fan di Breaking Bad - serie andata in onda dal 2008 al 2013 per 5 stagioni - temevano che, questa volta, potesse trattarsi sul serio della fine della saga.

Come riporta The Sun, RJ Mitte – che nella serie interpreta Walter White Jr., figlio del protagonista – avrebbe, però, qualche idea su come proseguire la storia di Breaking Bad: l’attore sarebbe, infatti, disponibile a essere il protagonista di un nuovo spin-off, che porti avanti la dinastia della droga creata dal padre televisivo. L’idea di un nuovo capitolo della storia e di un nuovo Heisenberg – pseudonimo usato da Walter White nella serie originale – sarebbe già stata presentata a Vince Gilligan, creatore della serie.

È figlio di suo padre nel modo di agire e nella moralità... farebbe ciò che è giusto per la sua famiglia.

Penso che [la vita per la famiglia White] sarebbe molto difficile, dopo quello che Heisenberg ha fatto e penso che quel marchio resterebbe indelebile.

Il nuovo spin-off, secondo lo stesso Mitte, potrebbe essere incentrato sui problemi del suo personaggio – affetto da una paralisi cerebrale – sulla sua vita e la sua famiglia dopo quanto accaduto, trasformandolo in un altro sicuro successo.

Mi piacerebbe vedere Walt Jr. fare il gangster.

Considerata una delle migliori serie televisive di sempre, Breaking Bad ha ricevuto, nel corso degli anni, ottime recensioni sia da parte del pubblico che della critica per la sua sceneggiatura, i personaggi, l’interpretazione degli attori e la regia.

Oltre al film El Camino - uscito nel 2019 e prodotto, scritto e diretto anch’esso da Vince Gilligan – che rappresenta il sequel della serie e che racconta la vita di Jesse Pinkman (Aaron Paul) dopo la fine della quinta e ultima stagione, lo showrunner Gilligan e lo sceneggiatore Peter Gould hanno dato vita nel 2015 al noto spin-off Better Call Saul - oggi alla sua quinta stagione - che racconta la vita dell’avvocato Saul Goodman (Bob Odenkirk).

Universal Breaking Bad Collection 1-6 (2018) (Box Set) (16 Blu Ray) - Icon Edition
Universal

Breaking Bad Collection 1-6 (2018) (Box Set) (16 Blu Ray) - Icon Edition

60,51 €

Al momento, non ci resta che attendere ulteriori notizie circa un possibile nuovo spin-off della serie! Nel frattempo, la quinta stagione di Better Call Saul andrà in onda a partire dal 23 febbraio sul network americano AMC, mentre su Netflix sarà disponibile a partire da aprile.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca