Queen Sono: il trailer della prima serie Tv africana di Netflix

Queen Sono è una spia sudafricana spericolata e feroce: è lei la protagonista delle sei puntate della prima serie di Netflix creata, prodotta e girata in Africa.

Netflix ha rilasciato l’adrenalico trailer di Queen Sono, la prima serie interamente creata e realizzata in Africa. 

La protagonista è Pearl Thusi, attrice salita alla ribalta internazionale per la sua partecipazione alla serie Quantico. Pearl veste i panni di Queen Sono, una spericolata agente segreta, così innamorata della sua terra da rischiare la vita in pericolose missioni pur di proteggere il popolo africano. 

Nel trailer è evidente quanto la serie sia ricca di suspense e di scene d’azione, non a caso la protagonista viene descritta come: 

Feroce, ribelle e mortale. 

Queen Sono: la trama

La serie sarà composta da sei puntate che ruoteranno intorno alle missioni di Queen, una spia decisamente sopra le righe e poco convenzionale. 

La sua vita prima di diventare un agente non è stata semplice. Queen, infatti, ha vissuto la tragedia dell’assassinio della madre

È sarà proprio durante una delle sue missioni sul campo che scoprirà qualcosa di sconvolgente sulla morte della madre. Da quel momento in poi, la sua missione diventerà la ricerca della verità. 

La serie Netflix è stata creata e diretta dal regista e attore comico sudafricano Kagiso Lediga, che ha utilizzato tante location diverse. I set, infatti, sono stati allestiti in paesi come il Sudafrica (Johannesburg, Sandton e Soweto), il Kenya, la Nigeria e la Tanzania. 

Queen Sono: il cast 

Oltre a Pearl Thusi alias Queen Sono, il cast include: 

  • Vuyo Dabula alias Shandu, ex spia che ha intrapreso una strada diversa
  • Sechaba Morojele alias Dr. Sid, capo dell’agenzia di spie SOG
  • Chi Mhende, Loyiso Madinga e Rob Van Vuuren nei ruoli degli agenti del team del Dr. Sid
  • Kate Liquorish alias Ekaterina, erede di una famiglia di oligarchi
  • Khathu Ramabulana alias William, amico d’infanzia di Queen 
  • Abigail Kubeka alias Mazet, amico di Queen pronto a supportarla in ogni situazione 

Le sei puntate saranno disponibili su Netflix a partire dal 28 febbraio 2020

Leggi anche

      Cerca