Scott Pilgrim 2? Mary Elizabeth Winstead spiega l'idea per un sequel

Che fine hanno fatto i personaggi di Scott Pilgrim vs. the World? L'attrice Mary Elizabeth Winstead se lo è chiesto e ha pensato a un sequel!

Universal Pictures Mary Elizabeth Winstead con i capelli verdi nel film Scott Pilgrim vs. the World

L'attrice Mary Elizabeth Winstead, che in Scott Pilgrim vs. the World ha interpretato la co-protagonista Ramona Victoria Flowers, è stata intervista dal sito ComicBook in occasione della promozione del nuovo film DC Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn.

Nel cinecomic con Margot Robbie, in uscita nei cinema italiani il 6 febbraio 2019, Winstead ha il ruolo di Helena Bertinelli alias Cacciatrice.

Durante l'intervista, l'attrice ha dichiarato che adorerebbe fare un sequel del film del 2010, diretto da Edgar Wright, e ha anche esposto la sua idea a tal proposito:

Penso che [un sequel] sarebbe fantastico. Sarei molto curiosa di scoprire cosa è successo a questi personaggi, che adesso sono dei trentenni, invece che dei ventenni fannulloni. Sarebbe davvero interessante.

Parlavamo sempre di un seguito mentre giravamo [il primo film], ma avevamo sempre immaginato che sarebbe stato ambientato un anno dopo o qualcosa di simile. Dove sono adesso i personaggi?

Ora penso che sarebbe molto più interessante scoprire dove sarebbero i protagonisti 10 anni dopo. Lo voglio fare.

Nonostante Scott Pilgrim vs. the World sia ormai un piccolo cult, quando è uscito nei cinema, con un budget stimato di 60 milioni di dollari, ne ha incassati solamente 47,7 in tutto il mondo, rivelandosi un flop commerciale

Il film, tratto dai fumetti di Bryan Lee O'Malley, racconta la storia di Scott Pilgrim (interpretato da Michael Cera) che si ritrova a dover sconfiggere, in una battaglia tra gruppi musicali, tutti gli ex fidanzati del personaggio di Winstead, al fine di poter finalmente stare con lei.

Qui sotto potete vedere il trailer:

Tra i protagonisti si segnala la presenze di molti giovani attori allora promettenti, che oggi hanno un loro spazio tra cinema e TV, come Anna Kendrick, Aubrey Plaza, Brie Larson, Brandon Routh, Jason Schwartzman e Chris Evans.

Mary Elizabeth Winstead, oltre che nell'imminente Birds of Prey, è stata protagonista di film come Gemini Man del 2019, 10 Cloverfield Lane del 2016 e anche di Grindhouse - A prova di morte del 2007, diretto da Quentin Tarantino.

Leggi anche

      Cerca