Psycho Goreman, le prime immagini della horror comedy più pazza dell'anno

Il regista è lo specialista Steven Kostanski (quello di The Void - Il vuoto), la produzione del programmer della sezione Midnight Madness di Toronto: la storia e gli effetti promettono davvero bene.

Charades / Crazy Ball Inc. / Low Sky Productions I protagonisti del film Psycho Goreman

Nei sobborghi di una piccola città di provincia del Canada, due bambini di 8 e 10 anni, Mimi e Luke, scoprono per caso la tomba di Psycho Goreman, un potentissimo signore della guerra alieno il cui unico obiettivo è distruggere l'universo. Fortunatamente, i ragazzini trovano anche la pietra magica che permette loro di controllarlo. Risvegliato dal suo sonno profondo e costretto ad obbedire ad ogni loro comando, la creatura intraprende con i piccoli una folle avventura.

È questa la trama, a dir poco esilarante, di Psycho Goreman, la seconda regia da solista di Steven Kostanski, lo specialista di trucchi e protesi sceniche, mostri ed effetti visivi che ha esordito nel 2011 con Manborg e ha già diretto con Jeremy Gillespie l'horror carpenteriano The Void - Il vuoto. Kostanski ha messo a frutto l'esperienza da prolifico filmmaker indipendente, iniziata sui set della Troma e proseguita con il collettivo Astron-6, per questa horror comedy dagli elementi truculenti che il sales agent francese Charades ha fatto visionare ai distributori nel corso dell'evento parigino di Unifrance Rendez-Vous du Cinéma Français.

Charades / Crazy Ball Inc. / Low Sky ProductionsIl trucco dell'alieno Psycho Goreman nel film di Steven Kostanski
Il potentissimo warlord alieno Psycho Goreman

Psycho Goreman è prodotto da un altro esperto del genere: Peter Kuplowsky, il curatore della sezione Midnight Madness del Festival di Toronto. Il film, attualmente in post-produzione, sarà presentato in anteprima mondiale nella sezione Midnighters del South by Southwest (SXSW) di Austin, che si terrà dal 13 al 22 marzo 2020 nella città del Texas.

I protagonisti Mimi e Luke sono interpretati da Nita-Josee Hanna e Owen Myre. Sotto il make-up disgustoso di Psycho Goreman si nasconde Matthew Ninaber. Nel cast sono presenti anche Adam Brooks (già al lavoro con Kostanski in Manborg e Father's Day), Reece Presley, Kristen MacCulloch e Rick Amsbury.

Le prime immagini confermano la descrizione che Charades fornisce del progetto: una commedia horror sci-fi "piena di azione cosmica, ironia oltraggiosa e bizzarra violenza fumettistica". D'altronde basta visitare la misteriosa pagina Instagram del film per rendersi conto del grado di follia presente qui dentro.

I riferimenti citati dalla produzione (Crazy Ball Inc. e Low Sky Productions) e da Charades sono Stranger Things, I Goonies e il classico del fantastico adolescenziale per eccellenza: E.T. - L'extra-terrestre.

I loghi del Parental Advisory postati sui social mettono in guardia gli spettatori: il film può contenere scene di "storico conflitto galattico", "male pervasivo", "violenza spaziale terrestre", "annientamento di forme di vita di classe 5" e materiale "non adatto ai mortali". "Si consiglia – recita un altro post – la discrezionalità e la sottomissione del pubblico".

Siete pronti a vivere sul grande schermo quest'esperienza?

Leggi anche

      Cerca