White Stork, Tom Hiddleston protagonista del nuovo thriller politico di Netflix

Gage Skidmore su Flickr / CC BY-SA 2.0  Tom Hiddleston in The Night Manager

Non sono stati forniti dettagli sul cast e su un eventuale periodo d'uscita.

Tom Hiddleston è noto ai più per aver vestito i panni di Loki nel Marvel Cinematic Universe e per i suoi ruoli in War Horse, Midnight in Paris e  Kong: Skull Island. Ha vinto inoltre un Golden Globe come miglior attore in una miniserie grazie alla sua performance in The Night Manager e presto lo vedremo ancora sul piccolo schermo: sia nella serie Loki di Disney+, sia in White Stork, un nuovo show Netflix dai produttori di Sex Education.

Christopher Dunlop sarà lo showrunner, Kristoffer Nyholm il regista. Ancora non sono stati forniti molti dettagli su White Stork, ma sappiamo che sarà composto da 10 episodi e seguirà le vicende di James Cooper, un politico candidato a un seggio parlamentare nel Regno Unito. Quando Asher Millan, la donna incaricata di esaminarlo, scopre segreti dannosi sepolti nel suo passato, rischia di far saltare tutto: la sua carriera, il suo matrimonio e anche le figure potenti che sostengono la sua campagna elettorale.

White Stork è un thriller politico sul paradosso di scoprire la verità in un mondo fondato sulla "post-verità". Lo show cerca di cogliere i cambiamenti sociopolitici degli ultimi anni, raccontando di come la disinformazione, la propaganda e le menzogne siano (soprattutto oggi) una vera e propria minaccia alla carriera in campo politico. Ha un po' il sapore di House of Cards, che non è certo un difetto.

Il colosso dello streaming mira a espandere i propri contenuti originali per migliorare la sua offerta e arginare la minaccia delle altre piattaforme streaming, come Disney+ (a breve disponibile anche in Italia) e Amazon Prime Video.

Via: ComicBook

"Tom Hiddleston" by Gage Skidmore is licensed under CC BY-SA 2.0 

Leggi anche

      Cerca