Doctor Strange 2, Sam Raimi in trattative per dirigere il film: Spider-Man torna nel MCU?

Marvel Studios Benedict Cumberbatch in una scena del film Doctor Strange

Variety rivela che Raimi starebbe per prendere il posto di Scott Derrickson al timone di Doctor Strange in the Multiverse of Madness: e i fan già sognano che Tobey Maguire possa tornare a indossare il costume di Spidey.

Sam Raimi, il regista di cult movie come La casa, L'armata delle tenebre e Darkman che ha contribuito a codificare il cinecomic con Spider-Man nel 2002, è in trattative per dirigere Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il sequel del film con Benedict Cumberbatch nei panni del neurochirurgo dai poteri magici. Raimi, rivela Variety, potrebbe prendere il posto lasciato vacante da Scott Derrickson, che ha abbandonato "amichevolmente" il progetto per "divergenze creative" con Marvel e la sceneggiatrice Jade Halley Bartlett.

Derrickson resterà comunque produttore esecutivo del film, mentre il nome di Raimi verrà confermato (o smentito) a breve perché l'inizio delle riprese è previsto per maggio. Il ritorno del regista ad un cinecomic sarebbe eclatante: da quando ha chiuso la sua trilogia di Spider-Man nel 2007 con Spider-Man 3, Raimi è lontano da questo genere di produzioni. Le sue ultime regie sono state il disastroso Il grande e potente Oz nel 2013 e l'ottimo horror Drag Me to Hell nel 2009. Negli ultimi anni si è dedicato soprattutto alla produzione, dalla serie Ash vs. Evil Dead ai vari Man in the Dark, Crawl - Intrappolati e The Grudge.

L'approdo di Raimi ad un cinecomic sarebbe anche un'inversione di tendenza per Marvel Studios: se si escludono Kenneth Branagh e Joe Johnston per Thor e Captain America, dal 2011 ad oggi la Casa delle Idee ha sempre preferito registi semi-esordienti o con poca dimestichezza nella regia di un blockbuster, come i fratelli Russo, Ryan Coogler, James Gunn e Taika Waititi. D'altronde Derrickson, quando ha parlato per la prima volta del Multiverso della Pazzia al San Diego Comic-Con, ha dichiarato che Doctor Strange 2 avrà molti elementi gotici e horror e sarà legato alla serie WandaVision. Quale regista migliore di Raimi per raccontare una storia del genere nel MCU?

Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà il 7 maggio 2021 negli Stati Uniti e sarà il quarto film della Fase 4 dell'universo Marvel. Benedict Cumberbatch ed Elizabeth Olsen saranno il mago supremo e Scarlet Witch, così come Benedict Wong e Chiwetel Ejiofor riprenderanno i loro ruoli di Wong e Karl Mordo. Non ci sarà invece la dottoressa Christine Palmer di Rachel McAdams.

Non appena Variety ha lanciato l'indiscrezione su Raimi, la fantasia dei fan si è subito scatenata. Il Peter Parker di Tobey Maguire tornerà nel Marvel Cinematic Universe? Il fan artist Boss Logic ha già immaginato Spider-Man in una dimensione antica e spirituale.

Considerando il trailer di Morbius, la familiarità di Raimi con il lavoro di Stan Lee e Steve Ditko, l'evoluzione dello Spider-Verse e le novità in arrivo nella Fase 4, voi cosa ne dite: vedremo davvero una clamorosa apparizione di Spidey?

Leggi anche

      Cerca