The Witcher, un'attrice di Dolittle entra nel cast della seconda stagione

Netflix Un'immagine di Henry Cavill come Geralt di Rivia

Carmel Laniado, nota per essere apparsa sul grande schermo in Dolittle, entrerà a far parte del cast della seconda stagione di The Witcher.

La seconda stagione di The Witcher, lo show Netflix ispirato ai romanzi fantasy di Andrzej Sapkowski, è attualmente in pre-produzione.

Ora, il portale Deadline ha confermato che Carmel Laniado, attrice che ha debuttato al cinema interpretando Lady Rose in Dolittle (il film diretto da Stephen Gaghan con Robert Downey Jr.), è entrata nel cast dello show Netflix. Il suo ruolo sarà quello di Violet, una ragazza con un carattere decisamente sadico, nascosto da una facciata gioviale e piuttosto stravagante.

La giovane attrice apparirà quasi sicuramente in almeno tre episodi nella nuova stagione, le cui riprese dovrebbero partire durante il mese di febbraio in Scozia, per poi passare all'Europa dell’est e agli Arborfield Studios di Londra.

Prima di prendere parte a Dolittle, la Laniado aveva partecipato solo alla miniserie BBC/FX A Christmas Carol, accanto a Guy Pearce, Andy Serkis e Joe Alwyn. 

Ricordiamo in ogni caso che è anche in lavorazione lo spin-off animato The Witcher: Nightmare of The Wolf, probabilmente incentrato sul personaggio di Vesemir, figura paterna di Geralt di Rivia.

La seconda stagione di The Witcher vedrà il ritorno di Henry Cavill, Freya Allan e Anya Chalotra, rispettivamente nei panni di Geralt, Ciri e Yennefer.

Il nuovo ciclo di episodi è sempre previsto sul catalogo Netflix nel corso del 2021. La prima stagione è invece disponibile dal 20 dicembre 2019. 

      Cerca