The Witcher, nella seconda stagione apparirà uno dei mostri più iconici della saga

Netflix Henry Cavill è Geralt di Rivia in The Witcher

Nel prossimo ciclo di episodi su Netflix, Geralt di Rivia dovrà combattere con una delle creature più amate dai fan della saga The Witcher.

Pare proprio che Netflix non abbia sbagliato a credere - e ad investire - in The Witcher.

Dopo che la saga letteraria è stata portata su PC e console dagli sviluppatori di CD Projekt RED, le gesta di Geralt di Rivia si sono fatte strada nel catalogo del servizio streaming con una prima stagione da otto episodi piuttosto apprezzata da gran parte del pubblico e della critica. L'universo fantasy nato dalla penna dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski funziona anche in chiave seriale, tanto da trasformarsi a pochi mesi dalla distribuzione in uno degli show più chiacchierati del momento.

Successo che avrà la possibilità di bissare con una Stagione 2, in pre-produzione - la data di avvio delle riprese è già stata svelata, con tanto di nuovi registi incaricati di dare un seguito alle gesta del Lupo Bianco - per cui circolano costantemente sul web indiscrezioni e anticipazioni dalla stessa produzione. 

Geralt di Rivia torna a combattere mostruosità su Netflix

E lo stesso accade in data odierna. Dopo aver svelato che nel prossimo ciclo di puntate ne sapremo di più sul personaggio di Fringilla Vigo e che una nuova attrice si unirà al cast, i rumor su The Witcher 2 si concentrano adesso sulle creature che il witcher protagonista sarà chiamato ad affrontare, sotto contratto o per mera sfortuna. Come riportato dal sito Comicbook, ad arricchire il bestiario già apprezzato nella stagione iniziale dovrebbe essere in patricolare il Leshen - conosciuto anche come Lesny.

Una delle nuove creature di The Witcher 2. Leshen disegnato da Marcin Blaszczak

Questo antico e potentissimo mostro delle foreste è solo citato nella saga cartacea di Sapkowski, mentre può essere combattuto faccia a faccia nel videogame The Witcher 3: Wild Hunt, presentandosi come un nemico temibile come ci si aspetterebbe - potete farvi un'idea del suo aspetto grazie al filmato poco più sotto.

Per ora non sappiamo in che modo debutterà il Leshen nella seconda stagione di The Witcher su Netflix: quel che è certo è che la sua comparsa avrà serie conseguenze sul destino di uno o più personaggi - e prevedibilmente sulla sua storyline. 

La trama di The Witcher

Come già dicevamo, The Witcher è una serie fantasy di Netflix basata sull'omonima saga letteraria dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, da cui è stato tratto anche un famoso videogioco action RPG. La storia è incentrata su Geralt di Rivia (Henry Cavill, già apprezzato al cinema come Superman), un essere umano geneticamente modificato e dotato di poteri speciali con cui sconfigge i più temibili mostri della tradizione slava, sparsi in un continente immaginario diviso tra l'Impero di Nilfgaard e il Regno di Temeria.

La sua vita è scandita dalle missioni che gli vengono affidate, e che nella maggior parte dei casi si rivelano più semplici dei rapporti sociali con altri esseri umani, spesso più malvagi delle bestie, finché Geralt non incrocia sul suo cammino la potente strega Yennefer di Vengerberg (Anya Chalotra) e la giovane principessa Cirilla (Freya Allan).

Il resto del cast include Jodhi May (A.D. La Bibbia continua), Björn Hlynur Haraldsson (Fortitude), Adam Levy (Knightfall), Therica Wilson-Read, Millie Brady (The Last Kingdom), Eamon Farren (Twin Peaks: Il Ritorno), Tom Canton (Wasted), Lars Mikkelsen (House of Cards - Gli intrighi del potere) e Joey Batey (Knightfall).

      Cerca