La mia banda suona il pop: trailer, trama e cast del film di Fausto Brizzi

Il 20 febbraio arriva nei cinema italiani la nuova commedia di Fausto Brizzi che vede protagonisti Christian De Sica, Massimo Ghini, Paolo Rossi e Angela Finocchiaro.

Il divertente trailer di La mia banda suona il pop annuncia il debutto della nuova pellicola di Fausto Brizzi, in arrivo nelle sale italiane a partire dal 20 febbraio 2020. Il film vanta un cast d'eccezione che vede tra altri anche Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro e Paolo Rossi.

La commedia racconta la storia dei Popcorn, un gruppo pop molto famoso negli anni '80 formato da Tony (De Sica), Jerry (Rossi), Lucky (Ghini) e Micky (Finocchiaro). Dopo essersi separati, ognuno di loro ha seguito la propria strada ma adesso, a distanza di anni, sono tutti caduti in disgrazia e nessuno si ricorda più di loro. 

Ben presto le cose stanno per cambiare. Il potente e importante magnate russo, Vladimir Ivanov (Rinat Khismatouline), infatti sogna di riunire a Pietroburgo i Popcorn, la sua band musicale italiana preferita. L'uomo incarica la sua donna di fiducia, Olga, di contattare il manager del gruppo, Franco (Diego Abatantuono), che però odia i Popcorn e cerca di dissuadere il magnate proponendo delle alternative come Sabrina Salerno o Pupo. 

Medusa FilmLa locandina del nuovo film di Fausto Brizzi

Ivanov non si lascia convincere e vuole assolutamente la reunion della band pop. Tuttavia i quattro componenti dei Popcorn rifiutano l'offerta perché hanno altri progetti che sperano di realizzare. Alla fine, complice il destino e soprattutto la possibilità di guadagnare del denaro, i membri del gruppo sono costretti ad accettare l'offerta e volano in Russia con il loro manager. 

Tra litigi, vecchi amori e gag esilaranti i Popcorn scoprono presto che in realtà la loro reunion è solo un escamotage organizzato da Olga per poter derubare Ivanov in gran segreto. Decidono così di mettere in atto un sabotaggio e tentare loro stessi di impadronirsi dei soldi del magnate russo. Ci riusciranno?

Le riprese della pellicola di Fausto Brizzi, il cui titolo prende ispirazione dal celebre brano di Ivano Fossati, sono state girate in Italia, a Roma e provincia, ma anche a Praga e a San Pietroburgo in Russia. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista insieme a Marco Martani, mentre il maestro Bruno Zambrini ha composto le musiche del film. 

Nel cast, ad affiancare i quattro protagonisti, troviamo Natasha Stefanenko, nei panni di Olga, Rinat Khismatouline, in quelli di Vladimir Ivanov, Giulio Base, interpreta il dottore, Tiberio Timperi, nel ruolo di sé stesso, e la straordinaria partecipazione di Diego Abatantuono, nei panni del manager dei Popcorn, Franco.

Che ne pensate? Pronti a divertirvi con questa bizzarra band degli anni '80? 

Leggi anche

      Cerca