Taika Waititi smentisce i rumor sullo Star Wars da lui diretto

Taika Waititi ha commentato la possibilità di vederlo alla regia di un nuovo Star Wars, smentendo le indiscrezioni delle ultime settimane.

Searchlight Pictures Un'immagine di Taika Waititi in Jojo Rabbit

In occasione degli Oscar 2020, il regista Taika Waititi ha portato a casa la statuetta per la Miglior sceneggiatura non originale con il suo Jojo Rabbit.

Nel corso di un'intervista con Entertainment Tonight, Waititi ha commentato la possibilità di vederlo alla regia di un nuovo capitolo della saga Star Wars (successivo alla chiusura della cosiddetta Skywalker Saga avvenuta con L'Ascesa di Skywalker).

Nelle scorse settimana si era infatti diffusa la voce di corridoio che il regista neozelandese fosse stato contattato da Disney e Lucasfilm per dirigere uno dei nuovi film ambientati nella "galassia lontana lontana". A quanto pare, però, si tratterebbe di informazioni assolutamente infondate:

Ascoltate, cosa significa 'contattato'? Ho visto l'ultimo Star Wars, e questo è il massimo a cui sono arrivato.

Le possibilità che Waititi possa dirigere il nuovo capitolo di Guerre Stellari sono quindi state decisamente ridimensionate, sebbene non è da escludere che in un prossimo futuro Disney non decida di opzionare proprio Taika per la direzione di un episodio della serie dedicata ai cavalieri Jedi e i Sith.

Ricordiamo in ogni caso che il regista di Jojo Rabbit tornerà dietro la macchina da presa per Marvel Studios con Thor: Love and Thunder, nuovo capitolo della saga dedicata al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth in uscita nel 2021.

Leggi anche

      Cerca