Maldamore: trama, cast e finale del film con Luca Zingaretti e Alessio Boni

Bolero Film Una scena di Maldamore

In occasione di San Valentino, stasera su Rai 3 va in onda Maldamore, film di Angelo Longoni sul matrimonio e l'infedeltà coniugale con Luca Zingaretti, Alessio Boni, Luisa Ranieri e Ambra Angiolini. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Nessuna storia d'amore è perfetta e i momenti di crisi capitano in ogni relazione. Angelo Longoni ci mostra uno degli aspetti più spinosi della vita coniugale, quello dell'infedeltà e del tradimento, in Maldamore (2014). Il film è il ritratto puntuale e semiserio di un particolare quadrato d'amore: non ci sono scambi di coppia, ma le esperienze dei protagonisti - interpretati da Luca Zingaretti, Ambra Angiolini, Alessio Boni e Luisa Ranieri - sono speculari e si intrecciano tra loro.

Longoni ci presenta quattro tipologie di traditori/traditi (perché alla fine del film è davvero difficile scindere i due ruoli): l'infedele emotiva, l'infedele razionale, l'infedele occasionale e l'infedele seriale. La trama del film porta lo spettatore a stare dalla parte dell'uno e dell'altro personaggio, con l'inevitabile conclusione "Chi è senza peccato scagli la prima pietra".

Bolero FilmMaldamore, la locandina
La locandina di Maldamore

Il cast completo di Maldamore

Luca Zingaretti e Alessio Boni sono i protagonisti di Maldamore con Ambra Angiolini e Luisa Ranieri.

Il cast include anche:

  • Ettore Bassi
  • Maria Grazia Cucinotta
  • Claudia Gerini
  • Miriam Dalmazio
  • Eugenio Franceschini 
  • Adolfo Margiotta

La trama di Maldamore

Come anticipato, Maldamore si occupa di infedeltà e tradimenti, facendo una distinzione fra le varie tipologie di adulteri. Paolo (Alessio Boni) è un musicista sposato con Sandra (Luisa Ranieri). I due sono in crisi perché non riescono a concepire un figlio.

La sorella di Paolo è Veronica (Ambra Angiolini), sposata con Marco (Luca Zingaretti). I due hanno una figlia di 6 anni e lei è alla spasmodica ricerca di un lavoro.

Le due coppie si ritrovano a cena insieme e i due uomini sul terrazzo, pensando di non essere ascoltati, cominciano a scambiarsi confidenze: Marco ha un relazione con una donna molto più giovane e Paolo rivela al cognato di aver tradito la moglie durante un viaggio di lavoro.

Sandra e Veronica stanno ascoltando tutto grazie all'interfono per bambini. La rottura sembra inevitabile, ma le due coppie proveranno a fare tutto il possibile per capire se dare una chance ai loro matrimoni. Ma questo vorrà dire davvero mettere fino ai tradimenti?

Il finale spiegato di Maldamore

Come anticipato dalla locandina stessa del film, nessuno è "innocente" e senza peccato in Maldamore. Marco (Luca Zingaretti) non ha intenzione di rinunciare alle sue scappatelle extraconiugali, nonostante sia stato scoperto dalla moglie. Paolo (Alessio Boni) è invece fortemente pentito di aver tradito la sua Sandra (Luisa Ranieri).

Le due donne, dal canto loro, non sono estranee alle dinamiche del tradimento e tutti i nodi vengono al pettine.

Veronica ha risposto al tradimento del marito con una donna più giovane ricambiando con la stessa moneta e trovandosi un "toy boy". Anche Sandra ha deciso di vendicarsi di Paolo e gli confesserà di aver avuto una relazione con un altro uomo lasciandolo sconvolto.

Il finale del film, ambientato durante il battesimo del figlio di Paolo e Sandra, vedrà i quattro confrontarsi ancora una volta sul tema: il traditore seriale Paolo continuerà a tradire, il pentito Marco ha incassato il duro colpo di essere a sua volta una vittima di adulterio, mentre Sandra e Veronica concordano sul fatto che è un diritto sacrosanto delle donne prendersi con le unghie e con i denti un "2% della vita" da dedicare esclusivamente a loro stesse e alla loro libertà.

Maldamore andrà in onda oggi, 14 febbraio, su Rai 3 in prima serata alle 21:25.

      Cerca