Sonic Il Film, ecco cosa nasconde la misteriosa scena post-credit

Paramount Sonic Film

La scena post-credit di Sonic Il Film apre le strade a degli interessanti sviluppi futuri. Ecco cosa succede.

Sonic Il Film ha appena debuttato nei nostri cinema, rivelandosi un film piuttosto discreto, pensato principalmente per un pubblico molto giovane e rivolto meno ai fan storici della mascotte di Sega. Il porcospino blu, la cui prima apparizione risale al 1991 nel primo videogioco della saga per Sega Mega Drive, è protagonista assoluto della sua prima pellicola, grazie anche a un restyling che ha conquistato i fan dopo la prima versione per nulla fedele al Sonic originale.

Nel film appare anche un altro storico personaggio del franchise Sega, ossia l’arcinemico di sempre di Sonic, il Dottor Robotnik, soprannominato Eggman, interpretato da un Jim Carrey in piena forma che ha saputo caratterizzare in maniera unica lo scienziato pazzo. I fan più accaniti del videogioco potrebbero però restare delusi dall’ambientazione poco consona alla storia originale di Sonic, nonostante comunque siano presenti molte citazioni alla controparte videoludica.

Se siete tra quelli che speravano in un'atmosfera più vicina a quelle del videogioco non disperate. Il consiglio è quello di non proseguire oltre nella lettura se non avete ancora visto il film, nel caso eccovi la recensione senza spoiler per saperne di più. Se invece avete già visto l’avventura di Sonic al cinema o siete curiosi di sapere cosa succede nella scena dopo i titoli di coda, allora proseguite pure.

Sonic Cinematic Universe

Il finale del film racchiude due chicche che faranno davvero contenti i fan storici che negli anni ’90 passavano i pomeriggi a saltellare a super velocità con il porcospino blu. I titoli di coda riassumono il film con una grafica in 2D fedele ai classici videogiochi di un tempo. La vera sorpresa però arriva una volta finiti questi.

Da un portale uguale a quello usato da Sonic tramite gli iconici anelli, spunta Miles “Tails” Prower, la volpe con due code comparsa originariamente in Sonic The Hedgehog 2, e secondo personaggio giocabile della saga. Tails ha con sé una sorta di rilevatore con cui analizza dei dati misteriosi, ma appena arrivato sulla Terra esclama di essere vicino a quello che stava cercando, senza alcun dubbio Sonic, anche se non viene detto esplicitamente. La volpe allora usa le sue due code per volare in direzione di Green Hills.

SegaTails la volpe Sonic

Tails nel videogioco è uno dei più cari amici di Sonic, la volpe infatti ha sempre adorato Sonic per le sue gesta eroiche seguendolo in ogni sua avventura. Tails è anche un genio dall’alto quoziente intellettivo e dalle grandi capacità meccaniche, tanto da poter competere con la bravura del Dr. Robotnik.

Questa scena non lascia spazio a molte interpretazioni: Sonic avrà un sequel quasi certo se andrà bene al botteghino. L’intenzione dei produttori è certamente quella di continuare la saga, e guardando anche l’ultima scena con protagonista il Dr. Robotnik si capisce come questo primo film sia stata una sorta di origin story del personaggio.

In una delle scene finali proprio poco prima dei titoli di coda, vediamo il Dr. Robotnik confinato nel pianeta dei funghi dopo essere stato scaraventato nel portale da Sonic. In questa versione i baffoni del dottore sono ancora più lunghi e disordinati, diventando praticamente uguali a quelli della sua controparte videoludica. Il personaggio interpretato da Jim Carrey non si arrende nonostante la sua condizione, e anzi, sembra già avere un piano per tornare sulla Terra e farla pagare a Sonic proprio grazie a un aculeo del porcospino ancora in grado di generare energia infinita.Mettendo insieme questa scena e quella di Tails è chiaro che in futuro vedremo ancora parlare della versione cinematografica di Sonic.

Nei quasi trent’anni di vita, la mascotte di Sega ha generato tantissime storie diverse con altrettanti personaggi, dunque gli sceneggiatori avranno l’imbarazzo della scelta per proseguire la saga ispirandosi a quanto visto nei videogiochi. Non è escluso che il secondo capitolo possa esplorare meglio le origini di Sonic sul suo pianeta natale e introduca anche altri nuovi personaggi del franchise di Sega oltre a Tails.

ParamountRobotnik Sonic

Uno dei personaggi che potrebbe essere molto probabile in un eventuale sequel è Knuckles, l’echidna che ha un grande rapporto di rivalità e amicizia con Sonic. Le prime volte che Knuckles è apparso era un nemico del porcospino blu perché raggirato dal Dr. Robotnik con l’inganno. L’echidna rosso ha infatti un carattere piuttosto ingenuo di natura. Una volta chiariti gli equivoci Knuckles è passato dalla parte di Sonic, anche se i due hanno sempre mantenuto un rapporto di rivalità mista ad amicizia e non perdono occasione di competere l’un l’altro.

L’inserimento di Knuckles come nemico temporaneo dalla parte del Dr. Robotnik in un sequel sarebbe sicuramente un’idea molto gradita dai fan della serie di Sega.

Non resta dunque che attendere qualche mese per assistere all’annuncio del sequel ufficiale del film. Nel frattempo godetevi pure Sonic al cinema.

Leggi anche

      Cerca