Diavoli: teaser e dettagli sulla serie con Alessandro Borghi e Patrick Dempsey

Sky Atlantic Alessandro Borghi e Patrick Dempsey

Pubblicato il teaser di Diavoli: l'attesa serie TV di Sky ambientata nel mondo della finanza internazionale, con Alessandro Borghi, Kasia Smutniak e Patrick Dempsey.

Sky ha lanciato il teaser trailer di Diavoli, l’attesa serie TV a tema finanziario tratta dall’omonimo best seller di Guido Maria Brera. 

La grande produzione internazionale, frutto di una collaborazione tra Sky Italia e Lux Vide, ha come protagonisti Alessandro Borghi e Patrick Dempsey nei due ruoli principali dell’Head of Trading Massimo Ruggero e del CEO della banca Dominic Morgan. 

Qui di seguito, tutti i dettagli sulla serie. 

Diavoli: la trama

Diavoli è ambientata a Londra nella grande sede di una banca americana, dove lavora l’italiano Massimo Ruggeri. Un uomo di origini umili che è riuscito a farsi largo nel mondo finanziario grazie alle sue doti professionali. 

Il giovane dirigente instaura un rapporto molto forte con il CEO della banca: Dominic Morgan. Quest’ultimo è un uomo carismatico e affascinante, che ha una posizione di rilievo nella finanza internazionale. 

Sky AtlanticAlessandro Borghi in Diavoli
Alessandro Borghi alias Massimo Ruggeri

Il legame tra i due è il classico rapporto tra mentore e allievo, in cui quest’ultimo non immagina neppure lontanamente gli interessi e i traffici in cui l’altro è coinvolto. 

Dominic, però, non è solo perché accanto a lui c’è la sofisticata e determinata Nina. La relazione tra i due non è nata solo per motivi sentimentali, perché la coppia condivide una serie di interessi finanziari comuni. 

La situazione si incrina quando un collega di Massimo si suicida e uno scandalo travolge la sua ex moglie. Dominic decide così di negargli la promozione a vice CEO. 

A questo punto, Massimo comincia la sua ricerca della verità per capire cosa sta succedendo. Finisce così per scoprire un intrigo che lo porterà al centro di una guerra finanziaria intercontinentale. Scoprirà anche che il suo mentore non è la persona che sembra e dovrà decidere se rimanere al suo fianco oppure schierarsi contro di lui. 

Luca Bernabei, Amministratore delegato di Lux Vide, ha descritto così la serie: 


Diavoli svelerà i segreti dei nuovi padroni del mondo con storie avvincenti e uomini che si comportano come dei. 

Tra l’altro Guido Maria Brera, autore del romanzo da cui è tratta la serie, ha partecipato alla sceneggiatura. Per i suoi fan è sicuramente una bella garanzia che depone a favore dell’adattamento televisivo. 

Diavoli: il cast

Oltre ad Alessandro Borghi e Patrick Dempsey, il cast include anche Kasia Smutniak nei panni dell’affascinante Nina. Qui sotto, tutto il cast: 

  • Lars Mikkelsen (The Killing, Sherlock, House of Cards)
  • Laia Costa (Victoria) 
  • Malachi Kirby (Radici) 
  • Paul Chowdhry (Live at the Apollo, Swinging with the Finkels) 
  • Pia Mechler (Everything Is Wonderful)
  • Harry Michell (Chubby Funny) 
  • Sallie Harmsen (Blade Runner 2049)

Diavoli è composta da 10 episodi, diretti da Nick Hurran (Sherlock, Doctor Who, Fortitude, Altered Carbon) e Jan Michelini (I Medici). 

Diavoli: dove vedere la serie

La serie andrà in onda su Sky Atlantic a partire da aprile 2020, come è stato annunciato nella pagina ufficiale di Facebook. Al momento ancora non si conosce la data certa. La serie comunque sarà disponibile anche sul servizio streaming Now TV. 

Gli  abbonati, tra l’altro, potranno seguire gli episodi in diretta o in differita su tablet, smartphone e PC grazie a SkyGo.

  • La serie è un financial thriller ambientato a Londra e tratto dall’omonimo romanzo di Guido Maria Brera. Il protagonista è un manager italiano di una banca, che si ritrova all’improvviso al centro di una guerra finanziaria internazionale e dovrà decidere di chi fidarsi e da che parte stare.   

  • Sky ha annunciato che la serie in 10 episodi arriverà in aprile. Non si conosce ancora la data certa di messa in onda. 

  • La serie andrà in onda su Sky Atlantic e sarà disponibile anche sul servizio streaming di Now TV. 

Leggi anche

      Cerca