Game of Thrones, il prequel potrebbe essere un'antologia sui Targaryen

La prima stagione dello show potrebbe raccontare la sanguinolenta Danza dei Draghi.

HBO Daenerys insieme a Drogon

Game of Thrones è definitivamente terminata lo scorso maggio, lasciando un vuoto in milioni di fan. Per fortuna degli appassionati, HBO ha ancora intenzione di esplorare il mondo creato da R. R. Martin con alcuni spin-off e, secondo quanto riportato da We Got This Covered, uno di questi dovrebbe essere uno show antologico in cui ogni stagione coprirà un decennio diverso della casata Targaryen.

Si tratterà ovviamente di un prequel di Game of Thrones, incentrato su quella che è stata la Casa reale di Westeros per quasi trecento anni. Per chi non lo sapesse, i Targaryen sono la famiglia nobiliare da cui discende Daenerys, uno dei personaggi principali della serie evento HBO, e hanno regnato sia dalla capitale Approdo del Re che dalla fortezza sull'isola di Roccia del Drago. Sebbene non ci sia ancora nulla di ufficiale riguardo allo spin-off in questione, i fan stanno già iniziando a chiedersi cosa potrebbe accadere.

I Targaryan sono noti come signori dei draghi e sembrano essere legati più a essi che agli altri uomini. Peraltro, sono un po' troppo impulsivi e folli, disposti a tutto pur di mantenere e far rispettare la propria autorità. 

Basti pensare che Aerys II si è guadagnato il soprannome di Re Folle, per esempio, o che Daenerys ha bruciato Approdo del Re con il proprio drago pur di conquistarla. 

Di cosa potrebbe parlare lo spin-off sui Targaryen

Un'intera serie dedicata alla casata della Madre dei Draghi potrebbe suscitare grande interesse nei fan. Secondo la fonte, la prima stagione dello spin-off prequel di Game of Thrones sarà incentrata sulla Danza dei Draghi, guerra di successione tra i sostenitori di Aegon II e quelli della sua sorellastra Rhaenyra: il conflitto, combattuto tra il 129 AC e il 131 AC, porta all'incoronazione del figlio di Rhaenyra, Aegon III, vista la morte di entrambi i monarchi contendenti. Prende il nome di Danza dei Draghi perché, essendo appunto una guerra tra Targaryan, il coinvolgimento delle creature alate gioca un ruolo essenziale nella battaglia.

Potrebbe essere allettante uno show del genere, soprattutto se HBO decidesse di non badare al budget e regalare agli spettatori degli episodi tecnicamente grandiosi come gli ultimi dell'ottava stagione di Game of Thrones.

  • Aegon II è il sesto re Targaryen a sedere sul Trono di Spade, figlio di Viserys I. La sua incoronazione viene messa in discussione dalla sorellastra Rhaenyra, con cui combatte la sanguinosa guerra ricordata come Danza dei Draghi.

  • Rhaenyra Targaryen è la primogenita di re Viserys I Targaryen. Rivendica il trono e dichiara guerra al fratellastro più giovane Aegon II, ma nello scontro muoiono entrambi.

  • Aegon Targaryen è il vero nome di Jon Snow, nato da Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen (il fratello di Daenerys). Questo fa di lui il nipote della Madre dei Draghi. Se fosse salito al trono, avrebbe preso il nome di Aegon Targaryen VI.

Leggi anche

      Cerca