I Am Not Okay With This, il trailer ufficiale

Uno show irriverente sulle difficoltà dell'adolescenza, con protagonista una spumeggiante Sophia Lillis.

Netflix ha pubblicato il trailer ufficiale di I Am Not Okay With This, serie TV dai produttori di Stranger Things e dal regista di The End of the F***ing World disponibile dal 26 febbraio. È possibile dare un'occhiata alla clip in apertura dell'articolo.

Ispirata alla graphic novel di Charles Forsman, la serie racconta la storia di Sydney, studentessa che dovrà affrontare i problemi dell'adolescenza, come i primi impulsi sessuali e le tribolazioni del liceo, cercando di prendere confidenza con dei misteriosi superpoteri che inizieranno a risvegliarsi nel suo profondo.

NetflixSydney crea il caos in un supermercato
I poteri di Sydney possono creare il panico

Come è possibile vedere nel trailer, sulle note di Burn Baby Burn di Stud Cole, I Am Not Okay With This sarà una storia di formazione che toccherà tematiche importanti (la clip rivela che la protagonista ha perso il padre, per esempio) senza rinunciare alla giusta dose di humour. Nel fumetto, Sydney è segretamente innamorata della sua migliore amica Dina, quindi oltre al lutto la serie parlerà anche dell'omosessualità negli adolescenti.

NetflixSydney aka Sophia Lillis in I Am Not Okay With This
Sydney aka Sophia Lillis in I Am Not Okay With This

A vestire i panni della protagonista è Sophia Lillis, già nota al pubblico per aver interpretato Beverly in IT di Andy Muschietti. Nel cast figurano anche Wyatt Oleff (lo Stan Uris di IT e il giovanissimo Peter Quill di Guardiani della Galassia), Sofia Bryant, Richard Ellis, Kathleen Rose Perkins e Aidan Wojtak-Hissong.

NetflixSydney e il suo amico in una scena di I Am Not Okay With This
Sophia Lillis e Wyatt Oleff di nuovo insieme dopo IT

La prima stagione del nuovo show Netflix sarà composta da 8 episodi da 30 minuti, un format che incoraggerà sicuramente il binge-watching - proprio come The End of the F***ing World, d'altronde. La graphic novel da cui è tratta, creata da Charles Forsman, è stata pubblicata nel 2017 da Fantagraphics Books. Forsman è noto per essere appunto l'autore del fumetto The End of the F***ing World, da cui è stata tratta l'omonima serie - conclusa lo scorso novembre.

Cosa ne pensate di I Am Not Okay With This? Gli darete una possibilità?

Leggi anche

      Cerca