She-Hulk si unirà agli Avengers: i dettagli sulla serie Marvel di Disney+

The Illuminerdi ha svelato in esclusiva alcuni dettagli sulla serie Marvel in arrivo su Disney+. Verranno esplorate le origini di Jennifer Susan Walters.

Marvel Comics She-Hulk nei fumetti Marvel

La serie stand-alone di She-Hulk è in pieno sviluppo con l'inizio delle riprese fissato per la seconda metà del 2020. Il progetto dei Marvel Studios approderà poi su Disney+. Nelle ultime ore, grazie a The Illuminerdi, sono stati rivelati nuovi interessanti dettagli sulla serie della cui sceneggiatura si sta occupando Jessica Gao (la serie animata Rick and Morty).

Il sito ha confermato in via esclusiva - grazie ad alcune fonti interne alla produzione - che è in corso un casting per la protagonista Jennifer Susan Walters, meglio nota appunto come She-Hulk. La produzione sarebbe alla ricerca di un'attrice brillante di una fascia di età compresa tra i 26 e i 34 anni, con la selezione che non avrebbe restrizioni per quel che riguarda l'etnia del personaggio.

Sempre stando a quanto riportato in esclusiva da The Illuminerdi, la serie su She-Hulk dovrebbe mantenersi piuttosto fedele ai fumetti Marvel. Verranno esplorate le origini del personaggio, nello specifico la Walters sarà quindi un'avvocatessa cugina di Bruce Banner che acquisirà i superpoteri in seguito ad una trasfusione di sangue irradiato da raggi gamma dell'alter ego di Hulk. Nel report del sito viene inoltre confermato che She-Hulk si unirà agli Avengers in futuro (a patto che la serie abbia un buon riscontro in termini di pubblico e e critica).

È tutt'altro che confermata, invece, la presenza di Mark Ruffalo nella serie ma la logica porta a pensare che l'attore si ritaglierà quantomeno un cammeo. Creata da Stan Lee e disegnata da John Buscema nel 1980, She-Hulk è pronta a fare il suo debutto nella serialità streaming della Casa di Topolino. La serie, al momento, ancora non ha una data di rilascio ufficiale.

Leggi anche

      Cerca