Ecco il trailer per la seconda stagione di Dragon Ball Heroes

Dragon Ball Heroes, l'anime ispirato al videogioco omonimo, torna con una seconda stagione che si preannuncia molto interessante.

Shueisha/Toei Animation Dragon Ball Heroes seconda stagione promo

Molti fan sperano di poter vedere presto un nuovo anime di Dragon Ball Super, continuazione ufficiale della serie Z che si è conclusa ormai nel lontano aprile 2018. Dopo la fine della serie animata nel 2019 è arrivato il film Dragon Ball Super: Broly a continuare la storia, rendendo canonici due personaggi importanti come Broly e Gogeta. Dopo l’incredibile successo del lungometraggio animato molti appassionati si aspettavano l’imminente annuncio di un sequel per Super, ma per il momento tutto tace, se togliamo diversi rumor che vogliono la realizzazione di un nuovo film. Nel frattempo il manga di Dragon Ball Super prosegue con una nuova inedita saga mai vista nell’anime e disponibile sull’app ufficiale di Shueisha MangaPlus.

I fan che però si sentono orfani di un sequel di Super possono consolarsi con l’arrivo della seconda stagione di Dragon Ball Heroes, l’anime promozionale che adatta alcune delle storie più importanti del videogioco omonimo. Recentemente è stato diffuso un trailer che ci mostra i personaggi coinvolti in questo seguito, tra cui possiamo vedere anche tutti gli Dei della Distruzione al completo.

Così recita la sinossi ufficiale della serie:

I nuovi nemici sono gli Dei della Distruzione…?! E cos’è quel gigantesco albero apparso improvvisamente nello spazio cosmico. Goku, Trunks e gli altri dovranno affrontare una crisi senza precedenti, tra nuove avventure e battaglie. L’attesa è finita! The Big Bang Mission finalmente inizia!

Questa nuova storia vedrà infatti come nemici principali proprio gli Dei della Distruzione che abbiamo conosciuto in Dragon Ball Super, esseri dalla potenza inaudita che li pongono sopra ogni mortale. Persino Goku non ha potuto nulla contro Beerus, il Dio della Distruzione del Settimo Universo, durante il film Battle of Gods. Nel trailer vediamo proprio il protagonista affrontare nuovamente Beerus, anche se i motivi per cui i due si debbano affrontare non sono chiari. Beerus e il suo maestro Whis, appartenente alla razza celeste degli angeli il cui scopo è fare da supervisori agli universi a cui sono stati assegnati, sono in buoni rapporti da molto tempo, tanto che i due hanno deciso di allenare Goku e Vegeta e tante volte hanno collaborato.

Nel trailer possiamo vedere anche i nuovi outfit per i due iconici Saiyan mai visti prima d’ora nemmeno nelle serie canoniche.

Dragon Ball Heroes è principalmente una serie non canonica, basata sull’incontro di universi paralleli e di diverse versioni dei personaggi tra cui alcune inedite. Proprio per questo nel trailer possiamo vedere anche versioni alternative di Goku e Vegeta, o la trasformazione in Super Saiyan 4 di fianco a quella di Super Saiyan Blue. Da quanto rivelato in questa seconda stagione Trunks del Futuro riuscirà a diventare persino Super Saiyan God.

Dragon Ball Heroes nasce come un videogioco card game basato su delle battaglie a turni con la propria squadra di personaggi. In Giappone ha avuto un enorme successo tanto da ottenere, oltre alla versione originale per sala giochi, diversi port su console come ad esempio l’ultima avvenuta l’anno scorso su Nintendo Switch.

Shueisha/Toei AnimationAnime Dragon Ball Heroes

La prima serie animata di Dragon Ball Heroes è iniziata nel luglio 2018, con una cadenza di circa un episodio al mese trasmesso gratuitamente online su Youtube. L’ultimo episodio è stato il 18esimo arrivato lo scorso dicembre. Questa nuova seconda stagione inizierà invece dalla prossima primavera.

Cosa ne pensate della seconda stagione dell’anime di Dragon Ball Heroes, la guarderete?

Leggi anche

      Cerca